risoluzione del contratto

  1. Francesca_94

    Risoluzione del contratto per decesso

    Salve, avrei una domanda da porgervi: un mio amico, proprietario di casa, ha fittato il suo appartamento ad un signore, deceduto pochi giorni dopo il trasloco. Ha eredi, ma non convivevano con lui. Ad oggi, gli eredi hanno richiesto la restituzione delle 2 mensilità, riferendo che, qualora...
  2. key

    Fideiussione bancaria: ritardo consegna

    In un contratto di locazione si da il termine di 20 giorni dalla data di stipula per la consegna da parte conduttrice della fideiussione bancaria indicata nel contratto. Il conduttore non e'sicuro se questo termine sarà rispettato. Pertanto lascia allocatore un assegno bancario libero di uguale...
  3. V

    Incarico di mediazione per vendita immobiliare: chiarimenti.

    buongiorno, il mio AI mi ha fatto firmare un mandato in esclusiva per la vendita di un immobile ed un box. 1- mi ha chiesto il 4% su 120 mila euro e' corretto? 2- il mandato e' in esclusiva di un anno e si rinova solo una volta di un altro anno, e' corretto? 3- puo' vendere solo il box ed il...

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho affittato a un inquilino con figli in età scolare un alloggio al 2° p. di un piccolo condominio. Il fornaio del p.t., si è lamentato "pesantemente" con me perchè i suddetti figli (ora in DAD) lo disturbano durante il giorno. Ho invitato civilmente il padre a moderare l'esuberanza dei ragazzi ma inutilmente. La domanda è: Qual è la mia responsabilità circa il diurno disturbo arrecato al fornaio?
Buongiorno. Mio figlio è proprietario di un locale di 35 mq. adibito a magazzino, classe C2 ubicato nel cortile di un palazzo, piano terra. Desiderando cambiare la destinazione d'uso, per realizzare ad esempio un piccolo laboratorio, deve avere il consenso del condominio, con delibera assembleare?
Alto