uso abitativo

  1. T

    Detrazioni IMU su abitazione con contratto di locazionead uso abitativo convenzionato

    Buonasera, desiderei sapere se sui contratti di locazione ad uso abitativo convenzionato la riduzione del 25% dell’aliquota deliberata ai fini IMU e TASI vale su tutti i comuni o se ogni comune puo decidere. grazie
  2. pirax

    Recesso contratto d'affitto uso abitativo

    Buonasera, il 28/07/2010 ho stipulato un contratto d'affitto ad uso abitativo 4+4. Nel contratto che ho firmato trovo scritto quanto segue: Recesso anticipato: La parte conduttrice ha la facoltà dopo il primo anno di locazione di recedere anticipatamente dal contratto con preavviso di almeno 6...
  3. M

    Contratto transitorio uso abitativo

    Ciao...ho un dubbio... contratto transitorio uso abitativo.Durata 12 mesi...ormai scaduto... conduttore non se ne và e non paga nulla. mi chiedo:essendo transitorio il contratto meglio fare sfratto per morosità o finita locazione?grazie a tutti
  4. moralista

    Proroga contratti ad uso abitativo

    quante volte si può prorogare un contratto abitativo, 4+4 emesso nel 2009 e a quanto risulta dai documenti allegati non è mai stato prorogato, ma sempre pagato con regolarità la tassa di registro per il rinnovo
  5. S

    Locazione ad una ONLUS per uso abitativo

    ciao! sono a chiedere quale tipologia di contratto di locazione di immobile è corretta tra una persona fisica (locatore) ed una ONLUS (conduttore) nel caso in cui la stessa abbia intenzione di destinare l'immobile ad uso abitativo a richiedenti asilo. tipologia di contratto, durata possibile o...
  6. Hug

    Contratto di locazione transitoria e applicabilità della cedolare secca con aliquota 10%

    Salve. Vorrei sapere se ad un contratto di locazione transitoria ad uso abitativo non per studenti in area ad alta densità abitativa è applicabile l'opzione della cedolare secca con aliquota 10%. Grazie delle risposte.

Ultimi Messaggi sui Profili

Jo3 ha scritto sul profilo di Dimaraz.
Grazie per la risposta :
Non mi interessa per ora cosa faccia il vicino nella sua proprietà, anche se quella struttura non ha ricevuto autorizzazione dalla commissione paesistica (tutta la zona è sotto vincolo paesistico), in quanto è una baracca.
A me interessa capire se sono nel giusto giusto qualora affermassi che sono violati i diritti dell'art 1102cc.
Rimango in attesa sua conferma.
i miei due figli sono proprietari (50% ciascuno) di una palazzina con 9 appartamenti e 4 negozi, volendo sostituire la caldaia centralizzata come e cosa possono fare per ottenere il 50%? grazie
Alto