Barbara Salvati

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buonasera, i miei genitori stanno acquistando una casa al momento è stato firmato solo il compromesso... il rogito è previsto per fine ottobre.
Oggi dopo i sopralluoghi per fare i lavori di ristrutturazione è uscito fuori che ne l impianto elettrico ne quello del gas sono a norma (cosa non dichiarata da chi vende)ma la cosa più grave è che l'immobile è stato venduto con la presenza di una cantina che a detta dell amministratore non è agibile!!
Ora quello che chiedo è se possibile rescindere dal compromesso senza pagare penali
Grazie
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Ora quello che chiedo è se possibile rescindere dal compromesso senza pagare penali
Bisognerebbe leggere quanto firmato, e capire cosa si intende per “non agibile”, visto che si parla della sola cantina.
Se il venditore non è in grado di vendere quanto promesso, cioè un immobile in regola e utilizzabile per quello che è , sarà lui in torto, non certo l’acquirente.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Se vi interessa ancora l'immobile alla presenza di cose non dichiarate fate rivalutare il prezzo per i gravi motivi venuti alla luce e comunque come dice Franci bisogna vedere cosa avete firmato e dopo si aprono le danze per gli avvocati
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Alto