1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gianci

    gianci Nuovo Iscritto

    Saluto tutti e passo a chiedervi cosa c'è di vero nel fatto che l'ICI su un terreno edificabile va corrisposta sempre dal 1° gennaio e non, come nel mio caso, dal mese di maggio dell'anno precedente in cui fu dichiarato edificabile a seguito adozione ed approvazione del PUG con delibera comunale? Ringrazio chi vorrà rispondere al quesito.
     
  2. gorgiagorgia

    gorgiagorgia Nuovo Iscritto

    Caro Gianci, per rispondere alla tua domanda sarebbe necessaria una precisazione. Da quanto tu affermi sembra che il PUG sia stato adottato e approvato definitivamente dal Consiglio comunale nella stessa data, il che mi pare impossibile. Forse nel maggio dello scorso anno il comune ha semplicemente adottato il PUG.
    Al primo gennaio dello scorso anno il tuo terreno era ancora agricolo? La legge dice che per il valore dei terreni, da tener presente per quanto riguarda l'ICI, si deve fare riferimento al primo gennaio dell'anno di riferimento (vedi Decreto legislativo 507/92, art. 5).
    Pertanto, se al 1 gennaio dell'anno scorso il PUG non era stato ancora nemmeno adottato e il tuo terreno era ancora agricolo, a mio parere, dovrai pagare l'ICI, per l'anno scorso, sulla base del reddito domenicale e solo dal gennaio di quest'anno sul valore venale del terreno diventato nel frattempo fabbricabile.
    Attenzione, però! Nel caso che il PUG sia stato solo adottato e non definitivamente approvato, il valore venale su cui calcolare l'ICI sarà ovviamente molto più basso, vista l'incertezza sulla sua futura edificabilità ancora incombente.
    Ho dovuto affrontare un problema simile e mi sono fatto una scorpacciata di legislazione in proposito. Se hai bisogno di altri riferimenti fatti sentire.
    Ti saluto.
     
  3. gianci

    gianci Nuovo Iscritto

    Ti ringrazio della tua gentile risposta- Mi farò sicuramente risentire non appena sarò entrato in possesso di notizie precise circa la data di adozione e quella dell'approvazione- Cordiali saluti.
     
  4. gianci

    gianci Nuovo Iscritto

    Fermo restando che mi farò risentire per le notizie di cui sopra, la mia domanda era intesa a conoscere se l'ICI, una volta che il terreno è diventato edificabile a seguito di adozione e successiva approvazione con delibera del consiglio comunale, va pagata dal 1° gennaio dell'anno successivo oppure dal giorno dell'adozione od approvazione?
     
  5. gorgiagorgia

    gorgiagorgia Nuovo Iscritto

    L'ICI va pagata ogni anno, indipendentemente dal fatto che il terreno sia agricolo o edificabile. Ma va pagata sulla base del valore che questo terreno aveva al 1 gennaio dell'anno in corso. Se è diventato edificabile a maggio, non si deve fare riferiemento al valore che ha a maggio, ma a quello che aveva a gennaio (e qui nasce il problema se a gennaio era ancora agricolo o inserito in un Piano già adottato anche se non approvato definitivamente). Ovviamente dal gennaio successivo sarà pagata l'ICI sulla base del nuovo valore derivante dall'adozione o dall'approvazione definitiva del Piano Regolatore.
    Ciao!
     
  6. gianci

    gianci Nuovo Iscritto

    Ti ringrazio della tua esaudiente risposta, mi hai chiarito ogni dubbio. Ti saluto e a presto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina