1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. giovannacampoli

    giovannacampoli Nuovo Iscritto

    Salve,
    scusate l'insistenza sull'argomento, ma ho un dubbio : se le locazioni non superano singolarmente i 30 gg non si registra il contratto, ma se si cumulano più locazioni a soggetti diversi e si superano i 30 gg? :D
    Grazie
    giovanna
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'obbligo di registrazione sussiste:
    - se si stipula un singolo contratto per un periodo superiore a 30 giorni;
    - se si stipulano più contratti tra le stesse parti per periodi che, complessivamente, superano 30 giorni nell'anno.
    Pertanto, non sussiste se il periodo di locazione complessivo supera 30 giorni nell'anno, ma le parti non sono le stesse.
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  4. Media

    Media Nuovo Iscritto

    Buongiorno. Avrei 2 domande su questo tipo di contratto:
    1. Posso scorporare dal canone le spese forfettarie per consumi in maniera da avere un importo tassabile (cedolare secca) inferiore?
    2. Posso detrarre in qualche modo la provvigione del agente immobiliare che ha mediato il contratto di locazione turistica?
    Grazie in anticipo
     
  5. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    1) ni

    2) ni

    Inviato dal mio B63M usando Tapatalk
     
  6. Media

    Media Nuovo Iscritto

    ???????????
    AvRei pure una terza di domanda:

    La casa sarebbe affittata da giugno a settembre con conduttori diversi e per periodi non superiori ai 30 gg, quando pagherei le tasse (cedolare secca)? Con F24? Con mod 69?
    Come faccio a comunicare al fisco che opto per la cedolare secca se non ho obbligo di registrazione del contratto? E la raccomandata all'inquilino? Grazie a chi mi spiega esattamente tempi e modalita per essere in regola
     
  7. Media

    Media Nuovo Iscritto

    ???????????????????
     
  8. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    (permetti di rispondere "alla romana" ? AMMAZZA CHE FRETTA !!! volevo raggiungere una postazione fissa (risposta lunga mi pare) ... e oggi il treno aveva una ruota quadra : 2 min per scrivere il precedente post )

    comunque....da quanto ho capito NON SEI UNA STRUTTURA REGOLARE , perchè sei un proprietatrio che affitta molto, molto saltuariamente

    allora, parti dal presupposto (che tutti dovrebbero sapere) che lo stato tende a voler tassare solamente i guadagni (e non le spese che hai sostenuto per ottenerle) ma.....

    ...poi ho letto meglio le domande... e credo di aver sbagliato una delle risposte.

    Ricomincio supponendo che sei un semplice-proprietario di 2° casa ...bla bla bla....(come nei fumetti)

    2. Posso detrarre in qualche modo la provvigione del agente immobiliare che ha mediato il contratto di locazione turistica? solamente se è tutto fatturato (anche solo con codice fiscale) e utilizzi la riga D5-1 ... rinunciando alla cedolare secca

    1. Posso scorporare dal canone le spese forfettarie per consumi in maniera da avere un importo tassabile (cedolare secca) inferiore? mi spieghi con un esempio che vorreesti fare ? la cedolare secca si applica sul canone...come fai a scorportarla ?

    per le risposte al precedente post (da quello ho capito che "potrebbe essere, l'argomento, una casa al mare")
    ti consiglio di andare su un sito specifico (non so se posso indicarlo perchè "potrebbe" essere pubblicità...scrivimi nel caso in MP) da cui ti tiri giù il programma che effettua la costruzione del 730 (fai il 730 tu normalmente?) ....e prova ad utilizzare solo l'opzione la cedolare secca, solo l'opzione d5-1... o mista (si può fare ma le combinazioni sono innumerevoli ....vedrai da solo) - naturalmente solo utilizzando la riga d5-1 potrai permetterti di "scalare qualcosa"

    inutile che cerchi di scalare la "lavatrice nuova comprata per gli ospiti" se non sei struttura-regolare : vai a dimostrare al fisco (sempre se ti chiamano) che tu non la utilizzerai mai !!!

    però...se ci riesci, potresti scalare le bollette elettriche se "sul contratto inserisci anche i consumi elettrici" (e non li fai pagare a perte come molti fanno)

    tutto il resto : raccomandata/comunicazioni/etc ..... se non c'è obbligo di registrazione, non c'è obbligo nemmeno di esse per questo motivo : tu hai detto che l'affitti per max 30gg .... bene, lo stesso importo (allo stato di come è la legge) potresti guadagnarlo, nello stesso modo, affittando per 4gg - ed applica la stessa legge ed agevolazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina