1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pax28

    pax28 Nuovo Iscritto

    allora volevo chiedervi a voi che sicuramente avete mooooltaaaa + esperienza di me che pensate del ibl banca offre questo mutuo block cioè 160000€ x 30 anni a rata costante di 612 € al mese.. allora mi chiedo dovè la fregatura è davvero possibile xè su internet nn ho trovato molto e poi li daranno mai a una giovane coppia come noi che porta a casa a casa a malapena 2000 € al mese in due .. se davvero fosse x noi sarebbe una manna!!! infatti il dubbio sta è troppo bello x essere verooooooooooo :disappunto:
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    in 30 anni, ovvero 360 mesi pagherai (360x612€=220.320,00 €) che sono ben superiori ai 160.000,00 che la banca ti concede. Quindi è una operazione finanziaria corretta.
    Tieni conto che la banca erogherà il mutuo, solo se riterrà che la casa sulla quale porrà l'ipoteca, sia "capiente" e ciò lo farà in base ad una perizia di un tecnico che ti verrà addebitata.
    Ora vedi tu
    Adriano Giacomelli
     
  3. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Buongiorno,
    premesso che spesso è difficile dare risposte corrette a domande generiche ti posso consigliore alcune cose che troverai utili:
    - il mutuo,SEMPRE, va contratto con una banca.
    - Diffidare dalle imitazioni
    - E' difficile stabilire quella peggiore e quella migliore, di regola tutte si equivalgono;
    - La rata mensile da pagare non deve essere inferiore al 30% dei redditi netti ( vostro caso € 2000 x 30 = 600, ci siamo)
    - Il tasso base di partenza è uguale per tutti, l'unica cosa da contrattare è lo spread (cioè il guadagno della banca) che , per essere una aliquota giusta non dovrebbe superare max 1%.
    - scelta del tasso fisso o variabile :sentite tutti i pareri che vi vengono forniti in merito,poi decidete voi in base alla vostra situazione finanziaria presente e futura ( perchè la conoscete solo voi enessuno può sapere nell'arco dei 30 anni cosa può accadere per i tassi di interesse, )
    - cercare la possibilità di poter rivedere e contrattare il tasso scelto inizialemente come minimo ogni 2 anni.
    - Il mutuo,di regola, viene concesso massimo per l'80% del valore dell'immobile,
    - spese per la concessione circa 2.500/3.000 € ( notaio,perizia di stima,spese istruttoria banca,polizza assicurativa, ecc)
    - Decidete solo voi, però prima fate bene i vostri conti
    a disposizione
    Alberto
     
  4. donatello3

    donatello3 Nuovo Iscritto

    Salve, personalmente per esperienza personale consiglio un mutuo a tasso fisso .
    Le banche sono tutte uguali è meglio cercare la meno peggio banche grosse tipo la ING ecc.
    Donatello
     
  5. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Il tasso su base di 30 anni è veramente un terno al lotto. Se si considera che su 30 anni si alterneranno anni buoni e cattivi, si potrebbe pensare che il rischio di un variabile è quanto mai minimo, ovvero flutterà con l'andamento reale del costo del denaro e della vita, inflazione compresa. Piuttosto è meglio riservarsi clausole di estinzione anticipata senza penali, la possibilità di variare il tasso, durata ecc. Ovvero riservarsi l'opportunità di modificare il mutuo, in base all'evolversi delle cose della vita, capacità economica del momento, necessità di cambiare immobile, portabilità presso altro Istituto Bancario, necessità di vendita dell'immobile ceduto in garanzia.
    Adriano Giacomelli
     
    A KittyCode piace questo elemento.
  6. giusi

    giusi Nuovo Iscritto

    Anche io ho letto sul giornale questa vantaggiosissima proposta: € 160.000 per 30 anni rata costante € 612,00.
    Poco ci credo... e poi neppure sul sito c'è niente...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina