1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Robert080

    Robert080 Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti,
    sono proprietario di un terreno agricolo dato in affitto ad un agricoltore riconosciuto a tutti gli effetti di legge come "coltivatore diretto". Mi spettano delle agevolazioni o riduzioni sull'IMU o solo fiscali sui redditi derivanti?
    Grazie.
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Le agevolazioni o riduzioni sull'IMU non si applicano ai terreni concessi in affitto, poiché in tal caso il terreno è posseduto ma non condotto dal coltivatore diretto o dallo IAP iscritto nella previdenza agricola.
    saluti
    jerry48
     
  3. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Inserisco una piccola smentita a quanto affermato dal caro Jerry48:
    un autotrasportatore ha locato un capannone ad un allevatore di bestiame; ho chiesto a 2 comuni come applicare l'aliquota IMU ed entrambi mi hanno risposto di utilizzare l'aliquota ridotta 0.2% riservata ai fabbricati strumentali agricoli. Spiegazione data da entrambi i comuni: si guarda come viene utilizzato il fabbricato e non che attività svolge il proprietario....(risposta ricevuta ieri mattina)
    Penso che anche per i terreni agricoli valga lo stesso ragionamento...
    Saluti.
     
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    essezeta67, tutto giusto per i fabbricati strumentali, considerati rurali se sono necessari allo svolgimento dell'attività agricola di cui all'art. 2135 del c.c. e i comuni possono ulteriormente diminuire l'aliquota fino allo 0,1%.
    Invece per i terreni agricoli concessi in affitto deve esserci il requisito, come ho risposto prima.
    saluti
    jerry48
     
  5. Robert080

    Robert080 Nuovo Iscritto

    Una richiesta di precisazione, giacchè alcuni termini giuridici non riesco a tradurli in "italiano corrente".
    Il terreno in questone è effettivamente coltivato dal coltivatore diretto.
    Nel senso non solo è in possesso (non proprietà ma in locazione) ma viene anche effettivamente coltivato.
    Cambia nulla o di fatto queste agevolazioni ci sono solo quando proprietà e coltivatore diretto concidono nella stessa persona?
    Grazie.
     
  6. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Grazie Jerry per la specifica, ulteriormente aggiungo che nei comuni montani sono esenti da IMU sia i terreni agricoli che i fabbricati strumentali agricoli. Saluti.
     
  7. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    :daccordo: :ok:
    saluti
    jerry48
     
  8. pimol

    pimol Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Nessuna agevolazione.
    I terreni agricoli sono stati espropriati (non è notizia di oggi, non è certo l'IMU l'unica colpa della amministrazione): tra IMU e IRPEF a te cosa resta in tasca dell'affitto? Il 20%? Abbastanza da pagare le consulenze contrattualistiche?
    Tra l'altro l'affitto è commisurato alla resa, quindi hai anche rischio di impresa... non puoi venderlo (ci sono diritti di prelazione), non puoi decidere di coltivarlo se non sei già coltivatore e via di questo passo.

    P.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    per un sicurezza in più vai in comune e chiedi lumi, eviterai di non dormire la notte ciao
     
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Basta che legga la normativa e dormirà...come un ghiro.
    Comunque ottimo consiglio, poichè è probabile che abbia letto male io, è questo che intendi?
    saluti
    jerry48
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina