1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    L'Istat ha comunicato, per il mese di luglio, una variazione negativa dell'indice dei prezzi al consumo (l'indice che si utilizza nell'aggiornamento dei canoni di locazione).
    Ci siamo tutti chiesti immediatamente se si possa avere un conseguente ribasso dei canoni di locazione anzichè il solito aumento. Ebbene la risposta e no.

    Rimane tuttavia curioso l'avvenimento che è dir poco storico, sebbene l'indice nel momento in cui scrivo è nuovamente in lieve rialzo. Teniamoci quindi luglio 2009 come l'unico mese in cui ci sia stata una lievissima diminuzione dell'indice ISTAT perchè probabilmente rimarrà negli annali dell'Istituto di Statistica.

    In effetti la motivazione della possibilità di praticare una diminuzione in caso di indice negativo proviene dall'assenza nelle leggi della locazione di questa eventualità giudicata semplicemente "impossibile" dai legislatori.
     
  2. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    ciao guardiano,riguardo la diminuzione del canone in caso di istat negativo le associazioni degli inquilini ritengono che questo sia possibile in linea di principio,in concreto non si è saputo di un qualche conduttore che abbia chiesto la diminuzione del canone stesso.si parla di cifre irrisorie però una risposta definitiva non si è avuta.se qualcuno del forum ha notizie al riguardo magari ci informa grazie
     
  3. giorgino

    giorgino Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Pare che il problema sia solo teorico in quanto globalmente l'indice sarà al rialzo... quindi quand'anche ci fosse qualcuno con contratto stipulato in luglio non ci sarà aumento/diminuzione.
    Ad ogni modo ho letto in giro (ma non ricordo dove :occhi_al_cielo: ) che comunque non è prevista la diminuzione del canone se l'indice ISTAT fosse negativo in quanto nei contratti si parla espressamente di aumento del canone e non di diminuzione.

    Falso problema insomma...

    g
     
  4. carlor

    carlor Nuovo Iscritto

    Forse il titolo è incompleto. Manca alla fine: ' al di sotto dello zero '.
    O no?
     
  5. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina