• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

liona

Nuovo Iscritto
Conduttore
ciao a tutti, una persona (de cuius il padre) ha come unici eredi due figli. lascia per testamento eredi universali i due figli, poi"i diritti di una casa x ad un figlio", e un immobile come legato ad una nuora. Ora avendo calcolato tutta la massa piu le donazioni effettuate in vita, calcolo la quota disponibile che è 1/3. domanda:siccome un figlio si sente leso da questo legato, la quota disponibile che esce fuori da quel calcolo dovro' riferirla solo al legato oppure anche a quel diritto sulla casa ad un figlio?li sommerò questi due?grazie
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Chi si sente leso, avrà ragione se quanto riceverà non sarà almeno pari alla sua quota di riserva (1/3).
La quota disponibile è la... quota disponibile.
Lascia "i diritti di una casa". Quali diritti?
 

liona

Nuovo Iscritto
Conduttore
non li ha specificati per testamento cosa intendesse per diritti. penso che si riferisse ad un accordo di divisione che avevano fatto i gigli per spartirsi delle case indivise. non riesco a capire se, una volta accertata che è lesa la legittima, questa puo essere decurtata solo al legato oppure anche a questi "diritti" di spartizione delle case...
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
ALFONSO LANZARA ha scritto sul profilo di Rosanna Ricci.
Ciao Rosanna ti contatto per l'annuncio del tuo immobile su questo forum. Io rappresento un' agenzia immobiliare. Saresti disponibile a collaborare con noi per la vendita?
Alto