• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

poldomilano

Nuovo Iscritto
Impresa
Buongiorno, mio padre era socio accomandante (5%, quota 1000 euro) di una società con mio fratello socio accomandatario (95%). Il 15/07 mio padre è deceduto ed io non sono interessato alla società. I miei dubbi sono: divento autometicamente socio accomandante con una quota del 2.5%? come rispondo io di eventuali debiti e problemi legali della società? non vorrei rimetterci i miei risparmi in caso di problemi

Grazie e cordiali saluti
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
SE non partecipi alla gestione della società puoi rimetterci solo la tua quota di capitale investito: 1000 Euro.
Leggiti quanto riportato nel link seguente. Se hai dei dubbi intervieni di nuovo.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Il venir meno del socio accomandante determina il subingresso dei suoi eredi. A meno che i soci abbiano previsto il divieto alla trasmissibilità mortis causa della quota del socio accomandante (e in tal caso la società dovrebbe liquidare la relativa quota).
In ogni caso, gli accomandanti sono meri finanziatori della società. Non possono compiere atti di amministrazione, né trattare o concludere affari in nome della società, se non in forza di procura speciale per singoli affari. Solamente se contravvenissero a tale divieto assumerebbero responsabilità illimitata e solidale verso i terzi per tutte le obbligazioni sociali.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno a tutti, sono proprietaria di un locale commerciale categoria C1 - 87 mq, mi hanno proposto di venderlo con un contratto Rent to buy oppure con un contratto preliminare di compravendita con consegna anticipata. Non avendo nessuna conoscenza di tali procedure, ringrazio chiunque possa informazione sulla diversità dei due contratti e suggerimenti utili da tener presenti per non incorrere in fregature.
Buongiorno,sono unica proprietaria di un immobile,ho una mamma di ottanta anni e due figlie che vivono con me,sono divorziata. Vorrei sapere, nel caso in cui dovessi mancare prima di mia mamma,la casa a chi andrebbe?
grazie.
Alto