• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

giogiolu

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno al Forum e Buona Pasqua.
Per ragioni che non sto a spiegare temo che il nuovo amministratore di Condominio, nominato dal Tribunale in sostituzione del precedente per gravi omissioni, ritardi nell' emettere certificazioni di somme versate nel 2018 a fronte lavori di risutrurazioni al fabbricato, tenendo conto che ho già prenotato appuntamento al CAF.
Supponiamo che il risultato porti a somma a debito, quale è il termine per il rispettivo pagamento a mezzo F.24?
Supponendo invece che si abbia come risultato un credito, questo verrà accreditato nella pensione di Agosto.
Dopo la presentazione del modello integrativo (termine della presentazione 25 ottobre) avremmo o una diminuzione del debito o un aumento del credito.
Domande:
-giusto se ritengo che sia il nuovo amministrattore a dover emettere la certificazione? ma è previsto un termine ultimo?
-come avviene il recupero delle differenti somme relativamente al primo o secondo caso, nel caso che sia "costretto" a presentare modello 730 integrativo?
Grazie a chi vorrà rispondere.
 

giogiolu

Membro Attivo
Proprietario Casa
Grazie.
Per il P.S.: Ho provato già a cancellarlo, ma non ci riesco. Nè nella sezione "aiuto" trovo risposta
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Come faccio a leggere una risposta al quesito sottoposto
Alto