• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Callegaro Sandro

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno,
sto acquistando un appartamento con i benefici prima casa, avvalendomi della normativa che mi permette di vendere il mio attuale appartamento (acquistato sempre con bonus prima casa) entro un anno. Volevo sapere se dopo l'atto di acquisto posso trasferire la residenza nel nuovo appartamento o se devo attendere di aver venduto il vecchio. In caso dovessi attendere rischio qualcosa se vado a vivere nel nuovo anche senza aver trasferito la residenza? Mi e' noto che IMU e TARI le devo cmq pagare come seconda casa.
Grazie
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Volevo sapere se dopo l'atto di acquisto posso trasferire la residenza nel nuovo appartamento
Puoi trasferirti anche lo stesso giorno del rogito, basta che ci vada a vivere realmente e chieda la residenza anagrafica al Comune; in tal modo il tuo nuovo acquisto diventa la tua "abitazione principale".
Mi e' noto che IMU e TARI le devo cmq pagare come seconda casa.
Ti è noto in modo errato. Dal momento in cui ti trasferisci nella nuova casa, se non si tratta di "abitazione di lusso" avrai l'esenzione IMU. La TARI dovrai pagarla comunque in quanto si tratta della tassa sulla spazzatura.
NB:
Premesso che l'attuale abitazione dovrai venderla entro un anno dal nuovo acquisto, dal momento del trasferimento nella nuova, ai fini IMU e TASI verrà considerata "seconda casa".
 

Callegaro Sandro

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Grazie Alberto.
Se invece io nel periodo dovessi eseguire dei lavori di ristrutturazione nel nuovo appartamento dovrei temporaneamente pagare le utenze e le tasse come seconda casa? Almeno fino al trasferimento?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

angelamura ha scritto sul profilo di elisabetta giachini.
sono proprietaria al 50% di un appartamento di una casa bifamiliare. L'altro 50% e di proprietà del mio ex marito,L'altro appartamento che si trova al piano di sotto e' di proprieta' al 50% sempre del mio ex marito e 50% di mia figlia. Ora ci sono delle spese da sostenere per il tetto della casa. Per quanto io devo partecipare ? grazie
Alto