• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Gabri Ferroni

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Gent.mi, ho il seguente quesito da sottoporvi:
sono nuda proprietaria di n. 3 u.i. di cui mio padre ha diritto di usufrutto a vita e che ha a sua volta locato, ricevendo l'affitto dai conduttori.
Relativamente alle spese straordinarie e ordinarie, come devono essere addebitate?
Il codice civile assegna le spese straordinarie al nudo proprietario e le ordinarie all'usufruttario, ma non si fa mai riferimento al caso in cui esiste anche un terzo soggetto conduttore, che in genere stando ai contratti standard di locazione dovrebbe corrispondere le spese ordinarie... si arriverebbe all'assurdo che l'usufruttuario incassa solo l'affitto mentre nudo proprietario paga le spese straordinarie e locatore le spese ordinarie.
Cosa ne pensate?
Grazie
Gabri
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
si arriverebbe all'assurdo che l'usufruttuario incassa solo l'affitto mentre nudo proprietario paga le spese straordinarie e locatore le spese ordinarie.
Cosa ne pensate?
Che è così, e non mi sembra assurdo.
Tu come nuda proprietaria sei tenuta a pagare le spese straordinarie: che l’appartamento sia locato o meno, non ti riguarda, e non ti cambia nulla.
 

plutarco

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Leggasi arrt. 1004 codice civile, in collegamento con tabelle di ripartizione spesa tra locatore e locatario che si trovano su internet. Alcune spese a carico del locatore saranno dell'usufruttuario e alcune del nudo proprietario. Come approfondimento leggasi art. disp. att. codice civile!!!

Post scriptum: cercherò di rintracciare tabelle di ripartizione spesa tra locatore e locatario!!!
 

plutarco

Membro Ordinario
Proprietario Casa
 

plutarco

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Cosa strana: gli utenti sono sempre pronti a chiedere, ma mai a ringraziare persone che mettono a disposizione il proprio tempo.

Coincidenza...
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
tabelle di ripartizione spesa tra locatore e locatario
Per quanto riguarda i contratti di locazione abitativi 4 + 4, la ripartizione degli oneri accessori tra locatore e conduttore può essere stabilita liberamente dalle parti. In quanto l'art. 9 della l. 392/1978 è derogabile.
 

plutarco

Membro Ordinario
Proprietario Casa
@uva, toglimi una curiosità: nel contratto di locazione allora è anche possibile inserire una clausola per impedire al locatario di sostituire i mobili o altro???
 

gattaccia

Membro Attivo
Proprietario Casa
@uva, toglimi una curiosità: nel contratto di locazione allora è anche possibile inserire una clausola per impedire al locatario di sostituire i mobili o altro???
secondo me con l'accordo, che si materializza nel contratto, si può accordarsi, appunto, su un po' di tutto, basta che gli accordi non siano contrari alla legge o, al limite, le clausole cosiddette vessatorie vanno firmate due volte per garantire piena comprensione e accettazione
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

Gabri Ferroni

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Grazie a tutti per la risposta ... soprattutto a Plutarco... ho appena letto le vostre risposte, non sono sempre collegata... devo lavorare anche...
Buona giornata a tutti
Grazie ancora... anche se mi sembra davvero ingiusto...
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Le richieste non devono essere pubblicate nel box. Questo box può essere utilizzato per indicare una frase di accompagnamento ai messaggi.
buonasera..allo stato attuale abito con mia madre ..sono disoccuppata.
Quando mia madre sarà defunta questa casa dovrò dividerla con mio fratello.
Mio fratello percepisce una pensione di invalidità e ha un amministratore di sostegno.
Nel corso di questi anni mia madre ha accumulato debiti e quindi in caso di successione si ripercuoterà sugli eredi.
io posso decidere di pensarci se accettare l'eredità?quanto tempo?
Alto