1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Si avvicinano le feste e mi sono tenuto in evidenza alcuni spaccati di vita italiana:
    1) Un cittadino con casa e deposito, visitato più volte dai ladri, è uscito, regolarmente armato, e ha sparato in aria, mentre tentava di scoraggiare i ladri. I carabinieri, il giorno seguente, su ordine del magistrato locale, gli hanno confiscato il porto d'armi in quanto non si potrebbe sparare in centro abitato, dove si trovano le pertinenze di casa sua.
    2) Nella mia città, tre extra comunitari hanno malmenato pesantemente un autista di mezzi pubblici, arrestati il magistrato locale li ha prontamente scarcerati
    3) Visco, Banca d'Italia, ha detto che non vi è stata cattiva sorveglianza, e che nel caso di banca Etruria, non si erano accorti di nulla perché nessuno sapeva nulla sino a poco tempo fa.
    4) Se diamo a titolo gratuito una casa a parenti di I° grado che risiedono in essa, (Figli o genitori) solo se l'immobile si trova nello stesso Comune della nostra residenza, l'IMU non sarà dovuta!?!?

    Allora cari amici voglio augurarvi che tutte le belle cose che vi aspettate e che desiderate si possano avverare nel prossimo anno, che la nostra classe politica scioperi il più possibile e quindi non legiferi, non vada a osteggiare Putin, non vada a parlare inglese all'estero e che ci lasci accumulare in pace quei quattro soldi che le case fruttano per riuscire a pagare IRPEF, IMU, TASI, IUC, CEDOLARI, TARSU, LOCAL TAX VARIE . Noi speriamo sempre e che la buona stella Italiana ci protegga!
    Auguri a tuo propit.it.
     
    A fiorello64, rita dedè, Il Custode Guardiano e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  2. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Carissimo Adriano, hai dimenticato le spese condominiali, speriamo che i ns. legislatori dopo la digestione facciano un po di chiarezza, su tutte queste sigle di tassazione, contraccambio gli auguri
     
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Grazie ricambio ma possiamo dormire sogni tranquilli sino il 18 gennaio quando termineranno le meritate vacanze dei nostri parlamentari, per i euro parlamentari sino al 25 gennaio (33 gg. di ferie natalizie)
     
  4. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    per i risultati che producono, sarebbe meglio lasciarli in ferie tutto l'anno, eviteremo la spesa delle trasferte, ciao
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  5. Antennaria

    Antennaria Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    io invece cerco, a salvaguardia del mio buon umore, di evitare di pensare alle tante magagne di questa Italia...ma al contempo ricambio gli auguri al gentilissimo Adriano Giacomelli, allo staff di Propit e ovviamente a tutti gli assidui e meno assidui frequentatori di questo utilissimo sito....Auguri!!!!
     
  6. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Questo quanto scritto nel prospetto informativo che il maldestro investitore ha sottoscritto:
    "Questo quanto indicato nel prospetto base che fu consegnato all'investitore:
    Nel caso di Obbligazioni Subordinate, l’investimento comporta per l’investitore il rischio che, in caso di default dell'Emittente, lo stesso possa conseguire a scadenza perdite in conto capitale di entità elevata"
    Vogliamo ancora addossare a Visco le altrui responsabilità?
    Ci furono i bond Argentina, le obbligazioni Cirio, le Parmalat... ed ancora ci sono associazioni dei consumatori che si prendono gioco degli incauti risparmiatori!
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  7. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Ma vi rendete conto, con le Parmalat, oltre aver perso ogni speranza di venire in possesso dell'investimento fatto, non riesci neanche chiudere il c.c. bancario, fino ha quando non verrà chiusa tutta la procedura fallimentare obbligandoci a pagare tutti i bimestri le spese di bolli governativi, e di gestione.
    E con chi bisogna prendersela con Visco o con l'ingordigia del guadagno facile?
     
  8. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Questo è altro... e convengo con lei sull'incivile spesa e sul fatto che il legislatore distratto non abbia previsto rimedio alcuno sino all'annullamento delle azioni (basterebbe per tal ipotesi legare il bollo al valore di mercato); nel frattempo, se ha fiducia della Banca, sposti il tutto presso istituto che non fa pagare commissioni e bolli governativi sul deposito titoli (ovvio deve avere altri titoli azionari oltre a quelli della soc. fallita e accettare il "prestito titoli")
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  9. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Per i bolli governativi provi a vedere questo:
    Circolare del Ministero delle Finanze 207 del 16 novembre 2000 stabilisce che se il dossier contiene strumenti dematerializzati (come tutti quelli quotati) il cui complessivo valore nominale o di rimborso e' inferiore a mille euro, l'imposta di bollo non viene applicata e viene sostituita dal bollo ordinario (1 euro e 81 centesimi).

    Per i costi di gestione della Banca sulle azioni in corso di fallimento nulla è dovuto
    infatti 26 marzo 2004, Montetitoli comunicava agli aderenti (banche, sim, ecc.) che con decorrenza 1 gennaio 2004 avrebbe smesso di applicare i "diritti di accentramento" (quindi le commissioni) relativi alle azioni sottoposte a procedura fallimentare (evitare di gravare i possessori delle azioni di spese, tenuto conto dello stato in cui versano i titoli)
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'imposta di bollo di 1,81 euro ora è aumentata a 2 euro.
    Ma dal 2014 l'imposta di bollo sul deposito titoli è del 2 per mille, e l'addebito minimo è di 1 euro (se il deposito titoli non è "vuoto").
     
  11. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    L'imposta di bollo è aumentata, indubbio, ma il mio riferimento alla circolare era in funzione di tal suo passo "l'imposta di bollo non viene applicata e viene sostituita dal bollo ordinario"
    @moralista farà bene ad informarsi se ancora applicabile.
     
    Ultima modifica: 28 Dicembre 2015
  12. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'imposizione attuale è quella che avevo indicato.
     
  13. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    La risposta che mi è stata ora data (Directa Sim) è che l'imposta è dovuta comunque per il 2 * mille sul valore nominale dei titoli in default.
     
  14. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti.
     
  15. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Meno male che, almeno per le azioni, il valore nominale è stato abolito da molte società per azioni. Operazione che ha eliminato l'obbligo, in caso di perdite ingenti oltre certi limiti, convocare immediatamente l'assemblea straordinaria per deliberare la riduzione del C.S. e l'eventuale ricostituzione, nell'ottica di snellire la gestione, ma che nella pratica ha permesso a certi amministratori, veri e propri criminali della finanza, di dilapidare ingenti patrimoni e truffando i soci di minoranza (parco buoi), anche sotto l'occhio (orbo o completamente cieco) della Consob.
     
  16. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non è stato abolito il valore nominale (dell'azione). Ma esistono, eventualmente, azioni senza indicazione del loro valore nominale (e quindi, ex art. 2346, comma 3 c.c., le disposizioni che a questo si riferiscono si applicano con riguardo al loro numero in rapporto al totale delle azioni emesse).
     
  17. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai ragione, in pratica si ha un'azione a valore nominale variabile: dato dal valore del Capitale Sociale (variabile) / nr. azioni. In un Bilancio in default il valore nominale diventa negativo (pari a zero).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina