• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

giuppea

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buona sera,vorrei sapere se qualcuno può darmi delle informazioni su come si calcolano le calorie dei contabilizzatori dei termosifoni ,se esiste un sito esplicativo chiaro ed esaustivo.Grazie
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
(Giuro che stavo pensando alla dieta, visto che ho preso 3 Kg durante il lockdown)

Non ne ho idea! Vedo se googlando c'è qualcosa...!
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Comunque devi conoscere i coefficienti assegnati a ogni termosifone che si trova a casa tua (non tutti gli amministratori consegnano, nei tabulati, questa informazione). Puoi solo notare errori macroscopici se vedi che a un termosifone piccolo (poche unità) è stato assegnato un coefficiente uguale a un termosifone grande (molte unità): in questo caso è evidente che ti stanno contabilizzando un termosifone piccolo come se fosse grande, e ti stanno facendo pagare di più.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
come si calcolano le calorie dei contabilizzatori dei termosifoni
Troppo complicato per chi non "mastica" la materia....anche perché non sono misuratori che rilevano unità "precise" (litri o kili).
Devi chiedere a chi ha redatto la tabella di conversione/riparto.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Preliminarmente alla applicazione dei ripartitori si mappa la “potenza” di ciascun radiatore, che viene stabilita in base alla sua geometria e tipologia degli elementi.
I ripartitori rilevano sostanzialmente le differenze di temperatura tra radiatore ed ambiente integrando la curva nel tempo. In base ad un coefficiente di accoppiamento radiatore-ripartitore si calcola un fattore caratteristico che applicato alla potenza installata, fornisce un indice di prelievo di calore. Non è una effettiva misura di calorie ma poiché il metodo di rilevazione è omogeneo su tutto il sistema condominiale, il confronto relativo permette una suddivisione della spesa in modo proporzionale al calore utilizzato da ogni alloggio
 

giuppea

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buon giorno,vi ringrazio per le risposte,però vorrei precisare che non si tratta di un condominio gestito da un amministratore,ma di un fabbricato già unifamiliare,che è stato locato in due porzioni con sottocontatori e contabilizzatori applicati ai due termosifoni della porzione piu' piccola per calcolare il loro consumo.L'idraulico non è in grado di farlo e non so a chi rivolgermi,per cui confido nei vostri suggerimenti.Grazie
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
stato locato in due porzioni con sottocontatori e contabilizzatori applicati ai due termosifoni della porzione piu' piccola per calcolare il loro consumo
Sottocontatori....contabilizzatori... applicati vai termosifoni di una sola unità???!!!???

Impossibile fare un calcolo in tal modo.
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Potresti utilizzare uno spannometro. Costa poco e molto spesso fornisce responsi con accuratezza fino al 95%.
Se ne trovano sia su Ebay che su Amazon.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Come dovrei procedere?
Per ripartire secondo il consumo, entrambi gli alloggi dovrebbero essere dotati di ripartitori (uguali) su tutti i caloriferi presenti.


Se invece (improbabile) i vostri impianti fossero ad anello, potreste porre un contacalorie sul circuito di ingresso in entrambi gli appartamenti

In assenza di tutto ciò non vi resta che suddividere in funzione della volumetria degli appartamenti, cioè per millesimi come si è sempre fatto..


In assenza di tutto questo , se il vostro è di fatto un condominio (due proprietari?) siete sanzionabili.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
E allora, o fate installare i ripartitori su tutti e due gli ambiuenti, o dividete al volume riscaldato (e chi non riscalda sarà penalizzato)
 

giuppea

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ho trovato molto interessanti i calcoli di Andrea Millozzi,che rimanda ad un programma per fare i calcoli.Penso che debba dotare tutti i radiatori di contabilizzatori.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, ho una questione da porvi per chi mi può aiutare : nel condominio, l'impianto citofonico è stato sostituito da un cellulare. Tutte le comunicazioni dei portieri arrivano o tramite WhatsApp o per chiamata vocale. A questo punto, bisogna comunque versare indennità per conduzione di citofono o no? Grazie anticipatamente
perchè non ricevo più propit.it la mattina da almeno 10 giorni? , cosa è successo al mio collegamento? non so a chi rivolgermi , ho provato a reiscrivermi ma , poichè già lo sono , mi hanno risposto che non è possibile, chiedo al gestore del gruppo di ripristinarmi nei collegamenti che avevo prima con propit.it.
Alto