1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. vesphace

    vesphace Nuovo Iscritto

    Buongiorno,
    tre anni fa è mancato mio padre, il quale aveva un mutuo per la prima casa intestato solo a se stesso.
    Con la successione l'accollo del mutuo è passato a mia madre, me e mia sorella (premetto che in quella casa ha residenza solo mia madre).
    In questi tre anni mia mamma ha scaricato sul 730 gli interessi passivi del mutuo solo al 30% .

    Domanda: Poichè il mutuo è stato già erogato e mancano 10 anni alla sua estinzione, posso modificare l'intestazione del mutuo tutto a carico di mia mamma in maniera tale che lei possa scaricare il 100% degli interessi passivi?
    Se sì, è obbligatoria farla da un notaio? a che costo?

    Grazie mille in anticipo.
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Caro amico,
    La cosa migliore ed a minor costo era di intervenire subito in occasione della chiusura della successione facendo rinunciare alla loro quota parte i due figli in favore della madre la quale diveniva così proprietaria di tutto l'intero,Nel contempo veniva anche comunicato alla banca il nuovo proprietario e questa a sua volta emetteva l'avviso di pagamento delle rate al solo nome della mamma:quindi questa poteva portare in detrazione al 100% la quota interessi ( attualmente la rata arriva a nome di tutti e tre?)
    A ora per fare quello che tu desideri resta una unica soluzione: stipulare un atto di vendita da parte dei figli per la loro quota in favore della madre. Ma per questo è necessario l'intervento di un notaio con annesse spese.
    Valutare il tutto per verificare se sia necessario procedere in questa direzione.
    Ciao
     
  3. bali

    bali Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao,
    anche un mio amico ha avuto un problema del genere e la banca presso cui è acceso il mutuo gli ha risposto che per ottenere il cambio di intestazione del mutuo deve fare un atto di "estromissione" per il quale occorre un atto notarile più 250 euro circa come spese bancarie per un totale di circa 1500-2000 euro. prova anche tu a chiamare la tua banca e vedi un pò che ti rispondono. poi sarai tu a valutare quello che ti conviene.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina