• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Pippo Latorre

Membro Attivo
Proprietario Casa
Condivido. Io speravo di avere delle certezze ma mi sto rendendo conto che non è possibile neanche con l'acquisizione di pareri delle forze dell'ordine, perchè anche i pareri possono essere personali, o al più dati da un ufficio, piuttosto che giurisprudenziali. Grazie comunque a tutti quanti.
 

Pippo Latorre

Membro Attivo
Proprietario Casa
Peccato!! Non ho precisato che il mio orto è appena a 4 km. di distanza e io ricavo il fabbisogno di verdure per tutti i giorni dell'anno per me e la familia di mio figlio. Adesso devo abbandonare tutto; non potrò fare le prossime semine primaverili e dovrò rinunciare a un ben di dio di raccolta a cui sono arrivato con tanta fatica. Speriamo di poter raccogliere tantissimi frutti da maggio a dicembre. Scusate. So di non essere in tema. Questo è uno sfogo!!!
 

Fift@

Membro Attivo
Professionista
Condivido. Io speravo di avere delle certezze ma mi sto rendendo conto che non è possibile neanche con l'acquisizione di pareri delle forze dell'ordine, perchè anche i pareri possono essere personali, o al più dati da un ufficio, piuttosto che giurisprudenziali. Grazie comunque a tutti quanti.
al momento bisogna restare a casa . puoi uscire per fare la spesa , in farmacia o altre necessità indifferibili ed inderogabili , e comunque restando nello stesso comune
ogni altro motivo è soggettivo
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Peccato!! Non ho precisato che il mio orto è appena a 4 km. di distanza e io ricavo il fabbisogno di verdure per tutti i giorni dell'anno per me e la familia di mio figlio. Adesso devo abbandonare tutto; non potrò fare le prossime semine primaverili e dovrò rinunciare a un ben di dio di raccolta a cui sono arrivato con tanta fatica. Speriamo di poter raccogliere tantissimi frutti da maggio a dicembre. Scusate. So di non essere in tema. Questo è uno sfogo!!!
Così come possono andare a lavoro o nei cantieri in corso gli operai ed i professionisti, anche tu dovresti poter andare, da solo, percorrendo la strada diretta, a lavorare e raccogliere i prodotti del tuo orto. Portati appresso l'autocertificazione e gli strumenti da lavoro necessari e stai tranquillo che davanti hai persone che usano la testa. Certamente se via in combriccola per fare una passeggiata a raccogliere "margheritine" ti sanzionano.
Ovviamente il terreno non deve essere dall'altra parte della provincia.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
il terreno non deve essere dall'altra parte della provincia.
L'orto si trova nello stesso Comune di residenza:
recarmi nella mia campagna (fra l'altro nello stesso comune di residenza)
ed a pochi km. di distanza:
il mio orto è appena a 4 km. di distanza
Pare anche a me che @Pippo Latorre ci possa andare. Non per fare una gita in compagnia; ma da solo per raccogliere frutta e verdura ad uso familiare, e ritornare direttamente a casa.
 

griz

Membro Storico
Professionista
noto che come sempre c'è un'isteria sulle interpretazioni e non solo qui, ci hanno imposto di stare a casa, in Lombardia si dibatte anche se i geometri possano lavorare o no, la Regione dice che tutto è sospeso, lo stato dice che i geometri possono lavorare, il collegio ci dice che aspetta chiarimenti.
possiamo uscire di casa e a fare la spesa, possiamo anche passeggiare nel raggio di 200 m da casa, vivo in una zona ai limiti del Parco regionale della pineta di Appiano Gentile a Tradate, se esco di casa e percorro per 200 metri una stradina mi trovo nel parco, non il Parco Sempione ma un bosco dove puoi camminare almeno 2 ora senza incontrare insediamenti e se vuoi puoi allungare a passeggiare per ore incontrando forse 3 persone, se passeggio li dentro sicuramente non contagio nessuno e chi incontro sta a distanza quindi non contagerebbero me. Ieri i Carabinieri hanno istituito un posto di blocco all'imbocco di una delle strade principali di accesso al parco e proibivano l'ingresso anche a chi passeggiava col cane. Non credo l'abbiano fatto di loro iniziativa in quanto avrebbero altro da fare, sicuramente i benpensanti della zona hanno segnalato almeno 3 o 4 ( non di più perchè in questi giorni non gira veramente nessuno) persone che passavano accedendo al territorio del parco e così per soddisfare la frustrazione di qualcuno, bloccavano la strada, l'ho trovato patetico
 

Pippo Latorre

Membro Attivo
Proprietario Casa
Cari e preziosi interlocutori, come avete notato, la discussione non ha portato ad una soluzione oggettiva e condivisa del problema in quanto sono venuti fuori pareri che, come tali, sono opinabili.
Io torno a chiedere , come già fatto in avvio discussione, una interpretazione oggettiva della legge, se fosse possibile.
A tal fine cercherò di essere più chiaro e puntuale scusandomi per la lungaggine.
Nel D. L. citato è scritto che ha diritto agli spostamenti colui che: " PRODUCE, TRASPORTA, COMERCIALIZZA E CONSEGNA ............... PRODOTTI AGRICOLI".
Vi chiedo: nella giurisprudenza corrente la virgola (,) è un AND o un OR? Cioè per avere diritto a spostarsi uno deve svolgere tutte e quattro le attività su riportate separate da virgola compresa la commercializzazione (allora la virgola sarebbe un AND e io non avrei diritto) o basta che si faccia una o più di quelle attività, ma non necessariamente tutte? ( allora la virgola sarebbe un OR ed io avrei diritto pur non commercializzando i prodotti).
Io penso che abbia ragione Gianco perchè un aratore o un trasportatore o un potatore, operai che svolgono una singola mansione, deve poter andare in campagna per supportare il coltivatore che che non fa tutto manu propria.
Quindi la virgola, secondo logica, è un OR per cui l'Hobbista, che non svolge tutte le mansioni elencate dal D. L. , rientra, secondo il D. L. stesso fra le persone che hanno diritto a spostarsi.
Se poi la giurisprudenza dice che la virgola è un AND allora, secondo il mio modesto parere di profano, il D. L. presenta un vulnus in quanto impedisce anche agli operai di andare in campagna.
Mi scuso ancora per la lungaggine e vi ringrazio per il tempo che mi state dedicando.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
noto che come sempre c'è un'isteria sulle interpretazioni e non solo qui, ci hanno imposto di stare a casa, in Lombardia si dibatte anche se i geometri possano lavorare o no, la Regione dice che tutto è sospeso, lo stato dice che i geometri possono lavorare, il collegio ci dice che aspetta chiarimenti.
Il messaggio è arrivato.
 

Allegati

Gianco

Membro Storico
Professionista
Comunque, già sapevo che noi professionisti possiamo svolgere l'attività se a supporto di lavori in esecuzione. L'altro giorno sono andato a tracciare in un cantiere. Poiché devo consegnare un tipo mappale, andrò a fare firmare gli elaborati per l'incarico.
 

Nautilus

Membro Attivo
Proprietario Casa
Un mio vicino di casa ha chiesto sia ai carabinieri che alla polizia municipale del comune in cui risiedo, facendo presente che se non vengono curate le piante seccheranno tutte.. Gli hanno risposto che può raggiungere l'orto (nello stesso comune) solo se è coltivatore diretto o per ragioni professionali. Personalmente penso che raggiungere l'orto in macchina e stare da solo a coltivare le piante ai fini della diffusione del virus sarebbe molto meglio che andare al supermercato, ma capisco che poi ci sarebbe chi ne approfitterebbe...
 

Pippo Latorre

Membro Attivo
Proprietario Casa
Questo è il problema. Anche se l'interpretazione della legge dovrebbe, come già detto, portare alla conclusione opposta. Il rischio è proprio quello di incontrar un agente che la pensi diversamente!!!
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Questo è il problema. Anche se l'interpretazione della legge dovrebbe, come già detto, portare alla conclusione opposta. Il rischio è proprio quello di incontrar un agente che la pensi diversamente!!!
Purtroppo, non essendo una norma univoca e non essendoci giurisprudenza di riferimento, dà adito a molteplici interpretazioni. Sopratutto la sua applicazione è a discrezione del controllore.
 

Fift@

Membro Attivo
Professionista
Potremmo andare tutti a pesca, fate discorsi senza senso. Se non sei un agricoltore non puoi uscire, già me lo vedo il carabiniere che ti dice, prego passi pure
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
la regione Lombardia ha disposto che tutte le attività siano sospese in palese contrasto con quanto sostenuto dal decreto del PDC,
La Regione Piemonte ha seguito l'esempio della Lombardia:
chiusura degli studi professionali, salvo l'utilizzo del lavoro agile, con esclusione dello svolgimento delle attività indifferibili ed urgenti o sottoposte a termini perentori di scadenza ivi effettuate.
(Decreto Regione Piemonte n. 34 del 21/03/20).

La stampa locale ha confermato ripetutamente che quanto disposto dalla Regione ha validità anche se in contrasto con i Decreti del Governo centrale.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

di cancellare la data di nascita
desidero vedere i messaggi
Alto