1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    di Luke Baker
    BRUXELLES (Reuters) - I leader della zona euro si incontrano venerdì a Bruxelles per compiere ulteriori passi in avanti nella ricerca di una soluzione per la crisi dei debiti sovrani che ha colpito l'area da oltre un anno ma è improbabile che il vertice produca decisioni dirimenti.
    Il tema principale dell'agenda dei 17 capi di Stato e di governo è il patto per la competitività proposto da Germania e Francia agli altri partner come impegno a riformare le rispettive economie.
    Il patto è stato annacquato rispetto alla versione originale del mese scorso e non dovrebbe essere difficile per alcun Paese dare il proprio via libera.
    Gli elementi più controversi della proposta, quale l'abolizione di ogni indicizzazione per i salari saranno probabilmente eliminati, ma dovrebbero essere concordate misure per limitare i deficit pubblici, aumentare gradualmente l'età di pensionamento e lavorare verso una imposta comune per le imprese.
    Una intesa su questi punti verrà probabilmente accolta con grande favore dai leader europei, in particolare di Germania e Francia, come una vittoria fondamentale nella guerra contro la crisi del debito, che ha già richiesto il salvataggio di Grecia e Irlanda e minaccia adesso il Portogallo.
    Ma gli analisti considerano il patto per la competitività un punto marginale che difficilmente porta i Paesi dell'euro ad affrontare i punti critici della crisi -- indebitamento bancario e paesi ad alto indebitamento e con una scarsa crescita.
    "La questione centrale è la ristrutturazione del debito e la ricapitalizzazione delle banche", ha detto Simon Tilford, capo economista del think tank londinese Centre for European Reform.
    Dunque il vertice di venerdì porrà le basi per la riunione di tutti i 27 Paesi dell'Unione europea del 24 e 25 marzo a Bruxelles, da cui ci si aspetta il via libera al "pacchetto complessivo" di misure che dovrebbero mettere la parola fine alla crisi. Continua...
    Consiglio Ue, attesi solo piccoli passi su crisi debito | Business | Reuters
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina