• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

fiorelina

Membro Attivo
Proprietario Casa
Salve a tutti !Come domani vado a parlare con consulente bancario per un mutuo 100% (prima casa) vorrei sapere a che devo stare attenta ,che domande importante devo fare, tenendo conto che e la prima volta che mi serve un mutuo per 20-25ani.Ringrazio tutti coloro che legge e mi consiglia,e siete tanti. Un bacio a tutti !(Scusate la mia italiana sono straniera):daccordo:
 

Marco Costa

Membro dello Staff
Informati bene su:
Gli importi delle spese di Perizia immobile e di Istruttoria Bancaria (contratta come quando vai al mercato)

IL TASSO preferibile e' quello variabile con l'accortezza di valutare bene le tue potenzialita' di solvibilita' di fronte ad una brusca impennata del tasso variabile (dato che lo stai contraendo per il 100% del valore dell'immobile)
Una variante sono i tassi variabili con CAP e FLOOR ovvero con un "tetto" ed un "pavimento" oltre i quali il tasso variabile non sale e non scende anche in caso di forti variazioni
Oppure per maggior tranquillita' scegli il tasso fisso se quest'ultimo non e' eccessivamente alto rispetto al primo
x maggiori info leggi propit.it - Mutuo a 10 anni, tasso fisso o variabile?

Contratta sulle spese di incasso per ogni rata pagata (cerca di ottenere costo zero)

Ottieni per iscritto nell'atto la possibilita' di estinzione anticipata anche parziale senza addebito di penali (nel caso vendessi l'immobile prima dei 25 anni e dovessi consegnarlo libero da ipoteche)

Saluti Marco :disappunto: ;)
 

Andrea Sini

Membro dello Staff
Professionista
Mi permetto di dare il mio modesto contributo.
Premesso che nessuno ha la sfera di cristallo ed è indovino, io oggi ai miei clienti inpresenza di un mutuo della durata maggiore di 15 anni consiglio il tatto fisso, solo perchè ritengo paghi in questo arco di tempo e possa far risparmiare un bel po' di interessi. Si paga un po' di più all'inizio, ma se pensiamo che le aspettative delle banche europee per il 2010 sono di un aumento del costo del denaro vedi Euribor - Osservatorio banche mi sento di consigliare un tasso fisso.
Saluti
Andrea
Ribadisco è solo un parere.
 

fiorelina

Membro Attivo
Proprietario Casa
Grazie Marco!Anche'io sto pensando al tasso variabile e fisso vedrò come decidere,oggi ho incontrato il consulente dicendo che si po stare con il 100% ma la risposta lo avrei martedì o mercoledì anche il preventivo in caso che e favorevole,comunque vi tengo aggiornati . Ciao ...a presto Fiorelina.:daccordo:

Aggiunto dopo 4 minuti :

Grazie Andrea!Come ho detto anche a Marco la settimana prossima vedrò cosa succede e vi aggiorno prima possibile.Siete con tutti veri tesori .Ciao Fiorelina.:daccordo:
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Alto