• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

nino66

Nuovo Iscritto
Salve a tutti, sono nuovo del forum ma non ho trovato ancora una risposta, anche leggendo altri post, ad un mio dubbio:

  • Attualmente sono single e ho una casa di proprietà acquistata con agevolazione prima casa nel comune A in Piemonte.
  • Mi sposerò a breve (divisione di beni) e andrò a vivere nel comune B in Lombardia.
  • Mia moglie ha un abitazione dove abita nel comune B ricevuta senza agevolazione prima casa.
  • Vorremmo comprare una nuova casa nel comune B
Come possiamo fare? Ho capito che recentemente sono cambiate alcune regole per questa agevolazione.
Posso usufruire l'agevolazione prima casa nel comune B se ho ancora l'immobile nel comune A?
Devo vendere l'immobile nel comune A prima, per poi usufruire nuovamente della detrazione nel comune B oppure posso venderlo nei mesi successivi?
Grazie a chiunque mi possa aiutare
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Posso usufruire l'agevolazione prima casa nel comune B se ho ancora l'immobile nel comune A?
No perchè nell'acquisto dell'immobile nel comune A hai già usufruito delle agevolazioni.:disappunto:
Devo vendere l'immobile nel comune A prima, per poi usufruire nuovamente della detrazione nel comune B oppure posso venderlo nei mesi successivi?
Prima devi vendere e poi ricomprare. Fanno fede le date di stipula dei rogiti definitivi di vendita, non dei preliminari.:disappunto:

PS: batto la testa nel muro, non per le tue domande, ma per le risposte che ho dovuto darti.
 

nino66

Nuovo Iscritto
Grazie,
Il primo grosso dubbio è risolto!
Volevo però capire se potevo usufruirne, magari intestandolo solo a me, anche se la mia futura moglie ha già (e continuerà ad avere) un immobile nel comune B, dove ora ha la residenza. Oppure possiamo usufruirne entrambi perché lei non ne ha mai usufruito?
grazie ancora...
 

ivaring

Membro Attivo
Proprietario Casa
Le normative stabiliscono chiaramente che non si deve essere proprietario/comproprietario se si vuole avere queste agevolazioni.

Saluti.
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Volevo però capire se potevo usufruirne, magari intestandolo solo a me, anche se la mia futura moglie ha già (e continuerà ad avere) un immobile nel comune B, dove ora ha la residenza. Oppure possiamo usufruirne entrambi perché lei non ne ha mai usufruito?
Tu non ne puoi usufruire fino a che non vendi la tua prima casa. La tua futura moglie se detiene nel comune B il 100% dei diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione, NON porà usufruire delle agevolazioni, anche se non ne ha mai usufruito. Potrebbe farlo solo se avesse una quota e non il 100%.
 

andr72rm

Nuovo Iscritto
Ho letto da qualche parte che si ha un anno di tempo per vendere la prima "prima casa", dopo aver acquistato la seconda casa usufruendo nuovamente delle agevolazioni "prima casa".
E' corretto? o solo voci di forum? :sorrisone:
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Se si vende la prima casa, entro 5 anni dall'acquisto, di deve rimborsare al fisco i benefici avuti in fase di acquisto, maggiorati di una sanzione del 30% e degli interessi di mora.
Unica eccezione, se entro un anno dal rogito di vendita si acquista un immobile da adibire ad abitazione principale (prendendo quindi la residenza in " quell'immobile"). In questo caso, non solo non si restituiscono i benefici, ma quanto pagato sul primo acquisto, si può portarlo in detrazione sul secondo (con il limite delle imposte del secondo acquisto).
 

andr72rm

Nuovo Iscritto
La mia richiesta era divrsa :occhi_al_cielo:
io ho acquistato la prima casa, usufruendo delle agevolazioni. da oltre 5 anni.
Ora vorrei acquistare una nuova casa (che diventerà la prima) ed usufruire nuovamente delle agevolazioni.
La prima casa la devo aver già venduta prima di acquistare la seconda, oppure ho un anno di tempo per venderla?
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
La mia richiesta era divrsa :occhi_al_cielo:
io ho acquistato la prima casa, usufruendo delle agevolazioni. da oltre 5 anni.
Ora vorrei acquistare una nuova casa (che diventerà la prima) ed usufruire nuovamente delle agevolazioni.
La prima casa la devo aver già venduta prima di acquistare la seconda, oppure ho un anno di tempo per venderla?
Hai ragione, scusa. Nella fretta avevo interpretato male la domanda.

Purtroppo per usufruire nuovamente delle agevolazioni devi prima fare il rogito di vendita e successivamente quello di acquisto. Quello che conta è la data dei rogiti definitivi e non dei contratti preliminari.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho comprato una casa e nel giardino si trova un palo del Enel "morto", nel senso che nessun cavo elettrico è attaccato e secondo me nessun cavo era mai stato attaccato, il precedente proprietario non lo dava fastidio, ed io vorrei togliero ,
vorrei un consiglio a chi devo contattare per rimuoverlo,
al comune o al enel
grazie
Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Alto