• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Non vorrei turbare la serenità di qualcuno, e queste idilliache conversazioni, ma da quanto ho letto ho forti dubbi che si possano attribuire ai locatori reali responsabilità.
Consiglierei una certa prudenza: a parte la Ape dove semmai il responsabile delle incongruenze è chi ha redatto con molta superficialità la attestazione, i problemi fognari mi sembra sia siano dimostrati dovuti a mancata manutenzione e vigilanza da parte tua (del conduttore)

Anche attribuire l'umidità dei muri alla tinteggiatura dei muri esterni, mi sembra pretestuoso.
Ed un canone di € 350 mensili, pur nella relatività e soggettività della questione, mi sembra non esoso al giorno d'oggi. Certo non tale da permettere ai locatori, grandi opere di abbellimento.
 

Marco Antoniolli

Membro Junior
Proprietario Casa
Ti ha mostrato le foto del grosso quantitativo di carta?, che carta era?. Perché la carta igienica, se non butti ogni volta un rotolo, difficilmente intasa perché molto frammentabile. Se senti dei gorgoglii e cattivi odori sono i sifoni che si svuotano dell’acqua lasciando passare aria nelle condutture. Ciao e buona fortuna.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Sono esausta. In settimana mi organizzo per andare dal SUNIA, a Viterbo la sede più vicina, dove spero di poter delegare la mia difesa-attacco e così rientrare in uno standard di vita umano.
Prima di rivolgerti al SUNIA ti consiglio di sentire il parere di un tecnico che ti possa consigliare al meglio e per evitare di intraprendere un contenzioso che lederebbe i tuoi rapporti con la proprietà.
Io chiedo non vendetta tout court, ma una giusta valutazione dei danni subiti ed ignorati dai responsabili, a cominciare dal decoro esteriore di una casa che - mai ricevuto trattamento finale di vernici protettive esterne onde per cui l'umidità dei muri - oggi sembra una carta geografica ma riceve sempre un canone puntuale e non più equo, ecc.
Appunto il responso di un consulente ti permetterebbe di avanzare delle giuste richieste suffragate da una relazione tecnica.
 

SFORTUNELLA

Membro Junior
Conduttore
GIANCO, i miei rapporti con la proprietà non potrebbero essere peggiori, ormai da un anno e oltre. Al Sunia io intendo chiedere esattamente quello che mi suggerisci, proprio per fidarmi ed affidare ad un consulente legale l'analisi ( e non la denuncia ) dell'intero pacchetto di contestazioni e richieste di intervento, per presentarne l' esposto a ciascuna autorità - l'ho già detto - collegata all'oggetto di turno, e non via denuncia diretta perchè chiedo alla legge e a chi di relativa competenza valutare se e quanto le mie richieste siano legittime e attivarsi di conseguenza. Naturalmente, con p.c. di ciascuna ad ognuna delle altre... Sarò asfissiante, tanto quanto ho sofferto per la loro pusillanimità. Le prove sono visibili e ben tangibili, con corollario di foto, mails inqualificabili del tipo di quando ho rifiutato di gradire l'offerta dei meschini tentativi di coprire il danno iniziale con una "generosa" repentina pulizia con varicchina dell'armadio contaminato a loro spese ... (= leggesi cancellazione di precedenti) con due signore assunte all'uopo e ancor prima di conoscere la perizia del loro consulente... e muffe che - come previsto, oggi cominciano a diffondersi in tutti gli angoli, come la mia salute per prima può lamentare e l'Asl verificare. Dovrei subire la risposta che gli insetti sarebbero normali conseguenze della campagna (dopo quattro anni), che il divano ormai mia cuccia mi spezzasse la schiena per la fossa centrale... beh, mi si permetteva di provvedere a sostituirlo io... , che da un anno sono accampata in un monolocale avendo evacuato la camera della muffa, pur pagando comunque l'affitto iniziale ecc ecc ecc Ho collezionato di peggio e a te lo risparmio, ma tenevo che ne sapessi un po' di più per essere meglio capita.
Credo che tu più ancora di me,ormai, sia stufo di questa telenovela. Come darti torto ?
 

SFORTUNELLA

Membro Junior
Conduttore
Ti ha mostrato le foto del grosso quantitativo di carta?, che carta era?. Perché la carta igienica, se non butti ogni volta un rotolo, difficilmente intasa perché molto frammentabile. Se senti dei gorgoglii e cattivi odori sono i sifoni che si svuotano dell’acqua lasciando passare aria nelle condutture. Ciao e buona fortuna.
Grazie della collaborazione, ne faccio tesoro. E - ANCORA DI PIu' - DEGLI AUGURI.
 

SFORTUNELLA

Membro Junior
Conduttore
Non vorrei turbare la serenità di qualcuno, e queste idilliache conversazioni, ma da quanto ho letto ho forti dubbi che si possano attribuire ai locatori reali responsabilità.
Consiglierei una certa prudenza: a parte la Ape dove semmai il responsabile delle incongruenze è chi ha redatto con molta superficialità la attestazione, i problemi fognari mi sembra sia siano dimostrati dovuti a mancata manutenzione e vigilanza da parte tua (del conduttore)

Anche attribuire l'umidità dei muri alla tinteggiatura dei muri esterni, mi sembra pretestuoso.
Ed un canone di € 350 mensili, pur nella relatività e soggettività della questione, mi sembra non esoso al giorno d'oggi. Certo non tale da permettere ai locatori, grandi opere di abbellimento.
TINTEGGIATURA DEI MURI ESTERNI : NON MI SONO SPIEGATA BENE : non esiste, e' tutto fermo al calcinaccio ! ERA NEI PATTI CHE LA RIFINITURA SAREBBE AVVENUTA DOPO POCO, COSì COME LA CURA DEL GIARDINETTO ANTISTANTE... CIOE' UNA IMPRATICABILE AMAZZONIA che al massimo ogni anno viene falciata alla meglio...e, GIACCHè CI SIAMO, LA PICCOLA PIAZZOLA RIFINITA CON GRAZIOSE PIETRE E DESTINATA AL PARCHEGGIO...NON SI PUò PRATICARE PERCHè CI SI AFFONDA ! NE SA QUALCOSA IL MIO PRIMO FORNITORE DI CIBARIE CHE HA SUDATO QUATTRO CAMICIE PER USCIRE DALLE SABBIE MOBILI E CHE DA ALLORA SI FERMA MOLTO DISTANTE... SCUSA LE MAIUSCOLE, VEDO ORA, MA SONO TROPPO STANCA PER CORREGGERE...
 

plutarco

Membro Junior
Proprietario Casa
SALVE !
Rieccomi con un nuovo problema ( ricordo la questione della muffa, poi le invasioni degli insetti micidiali... per chi mi segue ) per cui chiedo consiglio : da oltre una settimana ho il costantee notevole disturbo dello scarico del wc, che appare all'inizio in risalita, e poi lento e molto rumoroso, e che coinvolge con rigurgiti di aria e risalite di acqua anche il bidet e il piatto-doccia. Salvo, al momento, il lavabo. Di fatto, devo intervenire con molti scarichi con bacinella a mano, attendendone il risucchio sempre lento, mentre inizia “la musica” di richiamo anche dagli altri sanitari. Che smetterà molto tempo dopo il tutto... Ho invano sperato che fosse solo un disagio temporaneo, dovuto magari ad un ingorgo da foglie del giardino circostante, introdottesi attraverso le griglie e/o pozzetti (che non conosco) per le forti piogge e poi “seccatesi” in loco per la successiva siccità... Ma il tempo trascorso mi dice che è ormai necessario l'intervento di una ditta di idraulica che individui la causa del disagio attuale , magari maturato da un iniziale difetto di impianto (la casa è una mini-villetta nuova e occupata per la prima volta da me, quale inquilina, da ben quattro anni, ormai. Ho anche evitato - nel frattempo - di usare la lavatrice (con relativo disagio per l'accumularsi dei panni in attesa ) temendo che gli scarichi potessero avere conseguenze tipo allagamenti e/o corti circuiti.
La domanda : a chi spetta intervenire e pagare per l'indagine del problema e relativo intervento risolutivo ?

Grazie in anticipo per la collaborazione e le risposte, come sempre preziose.
Sarebbe opportuno un trasferimento, perché questa pseudo villetta in affitto ti ha dato troppi problemi...
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve,non ricevo piu' le vostre mail . Come mai? Non so quale sia il posto adatto per la segnalazione. Saluti
Come faccio a leggere una risposta al quesito sottoposto
Alto