• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

dodo_dodo

Nuovo Iscritto
Conduttore
Salve a tutti, spero possiate darmi una mano.
Sono uno studente universitario, di recente ho bloccato un appartamento visto su internet, inviando una caparra e firmando un contratto via email. La proprietaria mi aveva mostrato delle foto, in cui la casa era completamente arredata. Mi aveva avvisato che, a parte la cucina, quei mobili erano dell'inquilino precedente che stava andando via. Dopo la firma e la caparra, sono riuscito ad andare sul posto (prima non ho potuto, abitando a 400 km di distanza) e ho visto la casa. Effettivamente si vedeva che era tutto di nuovissima costruzione, qualche mese, il ragazzo era andato via e c'era solo la cucina. La signora mi ha assicurato che avrebbe messo lei tutti i mobili.
Quando ho preso possesso della casa, l'ho trovata sì arredata, ma in modo molto essenziale per non dire incompleto. In cucina mancano le tende (nelle foto c'erano), in camera da letto ci sono le tende oscuranti ma non sono un granché, inoltre la lavatrice è vecchia e arrugginita (quella in foto era diversa). Infine le 2 portefinestre da cui si accede al giardino sono bloccate! Posso solo aprirle a vasistas dall'alto, per far passare un po' di aria, ma non posso uscire fuori.
Ho fatto notare tutto ciò alla signora, chiedendole di sostituire la lavatrice, ma mi ha risposto che le tende sono "personali" e quindi le devo mettere io; la lavatrice a parte l'estetica funziona quindi me la devo tenere; per le porte mi assicura che provvederà a farle riparare presto. Anche la camera da letto è arredata alla buona e meglio, si vede che è tutto nuovo ma i mobili che vidi in foto erano migliori, mi aspettavo di trovare qualcosa dello stesso genere (armadio più grande, letto con struttura e non solo rete e materasso). Secondo voi ho la possibilità di pretendere qualcosa? Andarmene subito e cercare altro? Ho versato solo la caparra pari a un mese di affitto. A marzo dovrei iniziare a pagare.
 

gattaccia

Membro Assiduo
Proprietario Casa
dovrebbe esserci l'elenco dei mobili nel contratto o allegato al contratto
la lavatrice secondo me va sostituita a cura della proprietaria qualora dovesse rompersi
per il resto, negli appartamenti arredati si possono aggiungere mobili di proprietà dell'inquilino, ma appunto la prima cosa da fare secondo me è riferirsi all'elenco
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
firmando un contratto via email.
Questo purtroppo è stato un errore.
Capisco la distanza di 400 km, ma avresti dovuto prima recarti sul posto, visitare di persona l'appartamento con la proprietaria, e solo dopo firmare il contratto con allegato l'elenco dei mobili. Meglio ancora dopo averli fotografati sul posto durante la visita.

E' onere della proprietaria riparare le porte e ciò che non funziona, come pure cambiare la lavatrice e altri elettrodomestici se sono guasti.

Se c'è qualcosa che non ti piace, come le tende, puoi parlarne con la proprietaria e sostituirle con altre portate da te. Annotando la sostituzione sull'elenco dei mobili. A fine locazione dovrai però rimettere quelle sue e portare via le tue.
 

dodo_dodo

Nuovo Iscritto
Conduttore
La lavatrice funziona..è solo arrugginita, diciamo che stona perchè tutto il resto è nuovo..
Nel contratto non è specificato nulla riguardo ai mobili, dice solo "appartamento ammobiliato". Purtroppo non avevo trovato altre case interessanti a questo prezzo e pur di non perderla ho bloccato a distanza..mi rendo conto di aver fatto una scelta azzardata..
Però la signora stamattina mi ha subito mandato il tecnico per gli infissi e contemporaneamebte ha detto che se voglio tirarmi indietro non c'è problema perché tanto ha altre persone che vorrebbero prendere la casa. Non mi ha specificato se mi ridarebbe la caparra. Ci sto pensando, mi ha detto di darle una risposta entro domani, prima che inizi il mese.
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Non mi ha specificato se mi ridarebbe la caparra.
Dipende a quale titolo hai pagato alla proprietaria quella somma.

Se si tratta di caparra confirmatoria versata per "bloccare" l'appartamento prima di stipulare il contratto di locazione definitivo, allora non ti viene restituita. Perché tu, avendo cambiato idea seppur per validi motivi, sei inadempiente: recedi dal preliminare e non stipuli il contratto.

Se invece avete stipulato il contratto di locazione e hai versato quella somma a titolo di deposito cauzionale, allora ti verrà restituito a condizione che tu recedi dal contratto osservando il preavviso.
Nei contratti di locazione c'è una clausola che spiega in quali casi e con quanti mesi di preavviso il conduttore (tu) può inviare disdetta anticipata al locatore (la proprietaria).
Se però, come pare, la signora ha la possibilità di riaffittare subito l'appartamento, ti può esonerare dal preavviso e restituire tutto il deposito cauzionale.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Se quanto pubblicato non corrisponde alla realtà il patto è nullo, salvo accordi tra i contraenti
 

Seth

Membro Junior
Proprietario Casa
Salve a tutti, spero possiate darmi una mano.
Sono uno studente universitario, di recente ho bloccato un appartamento visto su internet, inviando una caparra e firmando un contratto via email. La proprietaria mi aveva mostrato delle foto, in cui la casa era completamente arredata. Mi aveva avvisato che, a parte la cucina, quei mobili erano dell'inquilino precedente che stava andando via. Dopo la firma e la caparra, sono riuscito ad andare sul posto (prima non ho potuto, abitando a 400 km di distanza) e ho visto la casa. Effettivamente si vedeva che era tutto di nuovissima costruzione, qualche mese, il ragazzo era andato via e c'era solo la cucina. La signora mi ha assicurato che avrebbe messo lei tutti i mobili.
Quando ho preso possesso della casa, l'ho trovata sì arredata, ma in modo molto essenziale per non dire incompleto. In cucina mancano le tende (nelle foto c'erano), in camera da letto ci sono le tende oscuranti ma non sono un granché, inoltre la lavatrice è vecchia e arrugginita (quella in foto era diversa). Infine le 2 portefinestre da cui si accede al giardino sono bloccate! Posso solo aprirle a vasistas dall'alto, per far passare un po' di aria, ma non posso uscire fuori.
Ho fatto notare tutto ciò alla signora, chiedendole di sostituire la lavatrice, ma mi ha risposto che le tende sono "personali" e quindi le devo mettere io; la lavatrice a parte l'estetica funziona quindi me la devo tenere; per le porte mi assicura che provvederà a farle riparare presto. Anche la camera da letto è arredata alla buona e meglio, si vede che è tutto nuovo ma i mobili che vidi in foto erano migliori, mi aspettavo di trovare qualcosa dello stesso genere (armadio più grande, letto con struttura e non solo rete e materasso). Secondo voi ho la possibilità di pretendere qualcosa? Andarmene subito e cercare altro? Ho versato solo la caparra pari a un mese di affitto. A marzo dovrei iniziare a pagare.
Però non ho capito: l’annuncio era ingannevole oppure chiariva che i mobili non sarebbero stati quelli nelle foto?

In ogni caso leggendo i tuoi messaggi successivi parrebbe che la proprietaria sia disponibile a venirti incontro.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
era ingannevole oppure chiariva che i mobili non sarebbero stati quelli nelle foto?
Non era ingannevole.

Perché la proprietaria
aveva avvisato che, a parte la cucina, quei mobili erano dell'inquilino precedente che stava andando via
E si era impegnata ad arredare l'appartamento; senza però impegnarsi ad acquistare mobili identici a quelli di proprietà del precedente inquilino:
La signora mi ha assicurato che avrebbe messo lei tutti i mobili.
Quando ho preso possesso della casa, l'ho trovata sì arredata, ma in modo molto essenziale
 

dodo_dodo

Nuovo Iscritto
Conduttore
Non era ingannevole, però avevo dato per scontato di trovarla arredata in modo simile. Comunque ho deciso di rimanere..
p.s. cosa differenzia un pagamento fatto come cauzione da uno fatto cone caparra? visto che eravamo distanti ho pagato tramite banca online
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
cosa differenzia un pagamento fatto come cauzione da uno fatto cone caparra?
Il deposito cauzionale viene pagato dall'inquilino alla stipula del contratto di locazione. Garantisce il locatore da tutti i possibili inadempimenti e da eventuali danni cagionati all'immobile. Viene restituito all'inquilino a fine locazione, dopo aver verificato che non vi sono danni a lui imputabili né debiti pregressi (canoni, conguagli di spese, ecc).

La caparra confirmatoria viene pagata dall'inquilino alla proposta di locazione, che se accettata dal locatore diventa contratto preliminare.
Sanziona l'eventuale inadempimento di una delle parti (locatore e inquilino) nel caso non si giunga al contratto di locazione
Come ho scritto nel post n. #6: se tu avessi cambiato idea avresti perso la caparra; se avesse cambiato idea la proprietaria avrebbe dovuto restituirti il doppio.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

di cancellare la data di nascita
desidero vedere i messaggi
Alto