1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. antopasciruzzo

    antopasciruzzo Nuovo Iscritto

    Buongiorno,
    sto valutando l'acquisto di un loft accatastato c3 in milano. Mi sto informando e mi sono accorta che ci sono diversi problemi in cui potrei incorrere (penso alla mancanza di detrazione interessi del mutuo perchè non posso portare la residenza, più tasse al momento dell'acquisto...).
    inoltre, l'agenzia che ha il mandato della vendita degli appartamenti (è una nuovo complesso costituito da soli loft) mi venderebbe l'immobile senza il soppalco (50mq) e solo successivamente si occuperebbe di fare tramite il costruttore l'ampliamento (costruzione del soppalco e spostamento del piccolo bagno senza finestra attuale al piano soppalcato facendolo con finestra): per cui stavo riflettendo sul fatto che poi sarà mia responsabilità modificare la pianta catastale!

    potete aiutarmi a chiarimi le idee per valutare se non sia un investimento troppo rischioso?
    grazie!

    n.b. ovviamente sono già innamorata dell'immobile!per cui faccio fatica ad essere obiettiva.... :p
     
  2. Alessandro Cagnoni

    Alessandro Cagnoni Nuovo Iscritto

    Cara antopasciruzzo , è una situazione un pò intrigata , se ti stà bene prenderti molte responsabilità civili e penali fai pure , l'immobile che comprerai sarà laboratori per arti e mestieri e non civile abitazione quindi pagherai la tassazione per la registrazione e la trascrizione per l'atto al 10% , moltiplicando la rendita catstale x 126 poi applicare il 10% .
    senti la parte venditrice se può essere fatta una sanatoria per cambio di destinazione attuale a civile abitazione attraverso un tecnico di tua o loro fiducia poi andare a fare l'atto pubblico , valutando anche il prezzo che sicuramente se fattibile la sanatoria lieviterà .
    La cosa è un po' complessa tanto leggi questo poi al limite rispondimi alla presente .
     
  3. antopasciruzzo

    antopasciruzzo Nuovo Iscritto

    grazie mille per la risposta!!
    tra percentuali, tasse ecc. effettivamente non ci sto capendo più niente!l'agenzia mi ha detto che non appena sarà approvato il piano regolatore (quando non si sa) si avrà la possibilità di cambiare destinazione d'uso al prezzo (così dice!) di 180 euro al mq, che non è poco se si considera che l'appartamento da 50mq passerà con la costruzione del soppalco a circa 70mq!
    bah, la cifra di partenza è molto conveniente ma se poi ci devo aggiungere le maggiori tasse e l'eventuale sanatoria...mi domando se alla fine non mi costerà di più di una normale abitazione!!?e già il budget è molto ridotto :triste:
     
  4. Alessandro Cagnoni

    Alessandro Cagnoni Nuovo Iscritto

    fatti seguire da un geometra per fare queste cose , se hai bisogno dimmi pure
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina