• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

riccardo1

Nuovo Iscritto
non ho dato la disdetta in tempo di un locale uso commerciale con un contratto 6+6.
Chiedo se posso apellarmi in quanto gli affittuari sono una società diversa da quella stipulata nel contratto cioè il conduttore
ha acquistato la vecchia società senza cambiare il nome e ne il contratto
le ricevute che ho fatto sono intestate tutte alla vecchia società
posso fare qualcosa
 

federobe

Nuovo Iscritto
se ho ben capito,( c'è stata una cessione di attività e congiuntamente la cessione del contratto d'affitto. Se è così il nuovo conduttore è entrato negli stessi "diritti" del vecchio e c'è poco da fare. :disappunto:
Ci si poteva opporre solo al momento della cessione (per gravi motivi...se il subentrante era dichiaratamente un insolvente - fallito- aveva carichi penali ecc...)si poteva cioè far valere il principio generale dell'"intuitus personae" che vale sempre ,nei confronti dell'inquilino e non del locatore, in tutti i casi di cessione del contratto (che è normalmente vietato). Oppure dimostrando che non c'era stata anche la cessione dell'azienda..... Adesso mi sembra troppo tardi!
 
U

User_3122

Ospite
Temo ti toccherebbe pagare i sei mesi di preavviso anche non usufruendo della locazione, a meno che tu trovi un altro tipo di accordo con il locatore ........ sempre se è disponibile a venirti incontro!
 

ralf

Nuovo Iscritto
se ho capito bene riccardo1 è il proprietario dei locali, ed in questo caso condivido la risposta di federobe :D
 

riccardo1

Nuovo Iscritto
Vi ringazio per le vostre risposte...ne sono quasi certo che non si possa far più niente.
L'unica cosa che mi fa pensare è perchè: ogni mese ritiro io stesso l'assegno di affitto per proprie mani dal conduttore (firmato con il suo nome, non dalla vecchia o nuova società) cosa strana per la prima volta al ritiro di quest'ultimo mese mi viene detto, che non vedendomi ha pensato lui stesso "il conduttore" a farmi un vaglia postale, rimasto un pò sciettico anche perchè dopo 11 anni non mi era mai capitato, ritiro il mio assegno alla posta e guarda un pò questo assgno è intestato alla nuova società ..mi chiedo, è stato consigliato dall'avvocato? e perchè?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

fabrizio ha scritto sul profilo di BJMAKER.
Grazie...!!!!!
Quesito:siamo 3 locatori,uno è deceduto che si fa' del contratto?
Alto