• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

SuCadalanu

Nuovo Iscritto
Professionista
Stanno arrivando una marea di raccomandate dall'Agenzia delle Entrate per "Avviso liquidazione oneri per accertamento d'ufficio immobile non dichiarato in catasto". Gli oneri (130 €) si riferiscono a "Spese generali e predisposizione dell'istruttoria" per accatastamenti realizzati nel mese di maggio 2011, dopo la scadenza che era fissata al 2 maggio. In alcuni casi si tratta di ritardi di pochi giorni e con Tipo Mappale realizzato entro il termine del 2 maggio. In quei giorni sicuramente all'agenzia del territorio non hanno fatto nessuna istruttoria, il personale era impegnato a ricevere ondate di pratiche. CHIEDO: gli oneri possono essere assimilati ai tributi con decadenza/prescrizione in 5 anni o possono ancora chiederli dopo oltre 9 anni e mezzo?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, con un contratto di locazione con cedolare secca e a canone concordato è possibile inserire la possibilità di sublocazione per avere poi la possibilità di aprire un'unità ufficio amministrativo?
Ed inoltre, è possibile ridurre le motivazione e il tempo di recesso? L'articolo 8 "recesso del conduttore" parla di gravi motivi e 6 mesi di preavviso. Grazie per una Vostra gentile risposta.
Buonasera, sono nuova di qui, e devo capire come entrare nel Forum
Alto