1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Salve. Mi è stato detto che dal 1 gennaio di quest'anno nella provincia di Roma anche le semplici caldaie a gas per produzione di acqua calda sono soggette a controlli di legge (cd. bollino verde). Vi risulta? Grazie per le risposte, che attendo numerose.
     
  2. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ti riferisci agli scaldabagni a gas ?

    MA sentito ... ma sempre meglio aggiornarsi (sarei interessato anche io) : se qualcuno sa qualcosa.... riferisca
     
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Sì anche le semplici caldaie a gas per la produzione dell'acqua calda saranno soggette ad ispezione.
    Anche le caldaiette da 10 lt., 11, 13, 14 che hanno una potenza di 18 Kw sino a 25 Kw.
    In pratica devono essere munite appunto del bollino (verde) del costo di 14 euro che viene rilasciato dal tecnico manutentore assieme al rapporto (controllo fumi ecc.) da annotare nel libretto dell'impianto, rilasciato sempre dal tecnico.
    E in più bisogna pagare il tecnico, 100 euro (chiaramente o in più o in meno a seconda) per caldaia con potenza 35 Kw e controllo annuale, esperienza mia, con caldaia a gasolio. Costo inferiore per quelle a gas.
    Il controllo si farà a seconda degli anni di funzionamento (8 anni, 4, 2,) della caldaia a gas.
    Tutto per il risparmio energetico e il controllo dei fumi di scarico, per limitare l'inquinamento.
    Le ispezioni le fanno i Comuni con più di 40.000 abitanti, per le altre città, con minori abitanti, la Provincia.
    In definitiva onere per tutta Italia e non solo per Roma, sia per le caldaie a gas, metano o gasolio.
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E pensare che Monti per Roma ha reso più 'leggero' il bollino blu dell'auto sincronizzandolo con la revisione della medesima (dopo 4 anni per una nuova e ogni 2 per una non nuova)! Comunque grazie per la risposta. Ma dove trovo il tecnico abilitato? C'è un albo? Grazie ancora
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Il tecnico abilitato lo puoi trovare presso le ditte impiantistiche, chi commercializza le caldaie.
    A casa mia viene sempre il tecnico della ditta che mi ha venduto e impiantato la caldaia.
    saluti
     
  6. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie!

    Ma ora (non che NON mi fido, ma voglio sempre avere in mem.eletronica tutti i miei Diritti/doveri) mi sapete indicare i riferimenti di legge? .... non mi pare proprio ci sia nella finanziaria (o ricordo male?) ... siccome non c'era nulla che mi poteva riguardare (al momento) non l'ho conservata.



    ...e scusate degli errori che trovate sul post: sto utilizzando il mio B63M (cina-smartphone)...quindi, chissà dove mi trovo, o su quale mezzo pubblico sono (stamani un treno pareva avesse una ruota quadra....)
     
  7. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    leggi un pò e trovi tutte le risposte, e che riguarda proprio la tua città
    saluti

    Controllo impianti termici | Provincia di Roma
     
  8. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie Jerry48,
    Ma credo cu sia stato un "misunderstanding": io mi riferivo a semplici scaldabagni a gas (senza serbatoio) senza fiamma pilota.. non alle normali caldaie.

    I post che ho trovato, fanno tutte riferimento ad apparecchi che NON sono scaldacqua x produzione acqua calda sanitaria.

    ...e scusate degli errori che trovate sul post: sto utilizzando il mio B63M (cina-smartphone)...quindi, chissà dove mi trovo, o su quale mezzo pubblico sono (stamani un treno pareva avesse una ruota quadra....)
     
  9. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Quanto mi piacevano, ai miei tempi, e piaciono ancora i...Genesis...fantastici:applauso:
    Però, buon per voi...così risparmierete un pò di...soldini!!! se è come dici tu; anche se rimango del mio parere.

    Scusa ...una domanda personale: ma sempre in viaggio sei, mattina e sera e coi...treni poi...:risata:
    ciao
    JERRY48
     
  10. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    che significa "se è come dici tu" .... non eri sicuro del contrario ? sicuro, a mio avviso significa che hai "dei riferimenti di legge" ....mi hai fatto perdere 2 ore di ricerche per un "mi pare .... ?"

    io sono semrpe in viaggio ( e quasi mai con i miei mezzi personali ....sai il risparmio ? ...circa 7000€/anno...e niente proprietà auto)

    per il resto: giacchè la mia 2°,3°,4° attività (quasi tutte benefiche....anche se il moderatore me le cassa come "pubblicità" ) si svolgono tramite internet (e per esso spendo solo 5€/mese) ....meglio sfruttare bene il tempo (senza tralasciare la numerosa....a giorno d'oggi....famiglia ) ...e preparare la stra (eventualmente) a qualcosa di concreto....casomai "perdessi" la mia 1° atività (da dipendente) ... o la pensione si allontanasse troppo.... avrei modo di "campare" senza essere un peso per la società
     
  11. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    scusa se per le normali caldaie c'era già il d.l. 192 del 19 Agosto 2005 a cui bisognava attenersi, come è saltata fuori la notizia che dal 1° Gennaio 2012 anche le semplici caldaie a gas per la produzione dell'acqua calda sono soggette ai controlli di legge?
    ciao JERRY48
    e auguri per le tue attività vuol dire che sei un tipo dinamico, complimenti:daccordo:
     
  12. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    "per me" è saltata fuori con il primo post (scritto da jac0) .....ma un "sentito dire" mica è legge !!!

    (apposta chiedevo)

    e se chiedo al mio termoidaulico (anche se di fiducia) mi dice sicuramente "CERRRRRRRRRRRRRRTO che c'è l'obbligo" ;)
     
  13. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non puoi riporre la TUA fiducia in un simile individuo. Cambia termoidraulico, affidati a quello che ti dà gli estremi di legge quando individua un obbligo. Nessuno può essere punito se non in forza di una legge.
     
  14. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    anche i termoidraulici (di fiducia o non) devono prestare la loro opera osservando le norme UNI CIG 7129
     
  15. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La norma di per sé non è cogente. E' il dispositivo di legge, (o il decreto, o l'ordinanza comunale) che cita la norma quello che deve essere preso in considerazione per valutare gli obblighi (appunto, obblighi di legge). La norma UNI dice solo, secondo me, COME fare le verifiche: non ha cioè il peso di una legge o simile.
     
  16. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho completato ricerca e assistenza : allo stato attuale gli scaldabagni a gas (esterni, aperti, senza fiammella) non rientrano nel controllo (bollino)

    casomai arrivasse questa nuova tassa/imposta/controllo , per i vecchi impianti, tutto partirebbe da eventuale autocertificazione (di installazione già effettuata)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina