• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

sverza

Membro Attivo
Proprietario Casa
Vi ringrazio veramente tutti per i preziosi commenti
...
L'Agenzia delle Entrate metterà a tua disposizione un modello Redditi senza alcun dato precompilato, con l'eccezione dei tuoi dati anagrafici e di quelli della persona deceduta. Dopo aver compilato la dichiarazione, potrai inviarla direttamente tramite l'applicazione web.
ad oggi visualizza "Non è possibile procedere. La funzionalità non è disponibile a partire dal 02/03/2020. ",
A meno di qualche modifica in corso, attenderò ancora qualche settimana, magari con la distribuzione della precompilata "sbloccano" anche questa sezione (anche se non mi torna dal 02/03/2020)

Preventivamente, in qualità di erede, dovrai acquisire dall'INPS la CU relativa ai redditi di pensione del deceduto del 2019, e naturalmente inserire nella dichiarazione anche tutti gli eventuali altri suoi redditi e oneri deducibili/detraibili (oltre al credito IRPEF 2018 al rigo RN36).
E via altro giro altra corsa... ora dovrò interfacciarmi anche con loro
 

sverza

Membro Attivo
Proprietario Casa
Toglietemi una curiosità (perdonate ma è la prima volta che mi trovo a dover affrontare un 730 in qualità di erede).
Nel 730 (erede) posso anche andare a dichiarare spese mediche/assicurazioni vita detraibili/... che il defunto ha fatto prima della dipartita (chiaramente se ci sono scontrini, fatture, ...)?
Grazie
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Nel 730 (erede)
Ti era stato già precisato che dovrai presentare il Modello Redditi, non il Mod. 730.
posso anche andare a dichiarare spese mediche/assicurazioni vita detraibili/... che il defunto ha fatto prima della dipartita
Ovviamente sì, come ti avevo già indicato (msg. #19):
... e naturalmente inserire nella dichiarazione anche tutti gli eventuali altri suoi redditi e oneri deducibili/detraibili (oltre al credito IRPEF 2018 al rigo RN36.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
dovrai presentare il Modello Redditi, non il Mod. 730.
Rettifico:
A partire dal modello 730/2020 è stata estesa la possibilità dell’utilizzo del 730 all’erede. Per la dichiarazione dei redditi relativa all’anno d’imposta 2019 delle persone decedute nel 2019 o entro il 30 settembre 2020, gli eredi possono utilizzare il modello 730 per la dichiarazione per conto del contribuente deceduto avente i requisiti per utilizzare tale modello semplificato. Il modello 730 in tal caso non potrà essere consegnato al sostituto d’imposta né del contribuente né dell’erede. Dovrà essere presentato telematicamente all'Agenzia delle entrate o rivolgendosi a un Caf o a un professionista abilitato.
Non è possibile procedere con una dichiarazione congiunta defunto/erede.
Se la persona deceduta aveva presentato il modello 730/2019 dal quale risultava un credito successivamente non rimborsato dal sostituto d’imposta, l’erede può far valere tale credito nella dichiarazione presentata per conto del deceduto indicandolo nel rigo F3.
Per i soggetti deceduti entro il 28 febbraio 2020 i versamenti devono essere effettuati dagli eredi nei termini ordinari.
 

sverza

Membro Attivo
Proprietario Casa
Grazie Nemesis.
Quindi rimane la possibilità di presentare il Modello Redditi come precedetemente indicato piuttosto che il 730 mio personale.
A scanso di equivoci, deduco quindi:
- presumo per 730 si intende quello mio (mio singolo, non congiunto) in qualità di erede.
- il credito esigibile verrà liquidato come altri eventuali crediti derivanti dal risultato del 730 personale
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
- presumo per 730 si intende quello mio (mio singolo, non congiunto) in qualità di erede.
Non esattamente: non ho riletto tutta la discussione, ma se si tratta di presentare la ultima dichiarazione del defunto, che eventualmente risulta a credito, il 730 è sempre intestato al contribuente (il defunto): puoi sulla prima riga si indicherà il cod.fisc. del rappresentante o tutore o erede
 

sverza

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ok, quindi nel mio caso andrò col modello Redditi (non volendo andare al CAF per farmi fare il 730 per il defunto e non avendo le credenziali di accesso al sito Agenzia delle Entrate)
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Ok, quindi nel mio caso andrò col modello Redditi (non volendo andare al CAF per farmi fare il 730 per il defunto e non avendo le credenziali di accesso al sito Agenzia delle Entrate)
Come ha spiegato Nemesis, da quest'anno puoi scegliere se compilare un 730 o RedditiPF: sarà sempre duna dichiarazione a nome del contribuente defunto: presentata dall'erede.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Tỷ lệ hoàn tiền 125% đem lại nhiều cơ hội cho người chơi tại 338bet. Nhà cái trực tuyến 388bet xứng đáng là điểm đến hàng đầu tại Châu Á hiện nay.
Xem thêm tại:
From The Depths - Forum - Profile of danhgianhacai388bet
https://addons.moosocial.com/users/view/4510
oggi mi stò dando del pirla:rabbia:
Alto