Deny

Membro Attivo
Proprietario Casa
Un'amica abita in un monolocale al piano rialzato di un condominio sopra il garage di un vicino. Quasi tutte le sere verso le 21 (ma spesso anche di giorno) questo vicino accende un macchinario molto rumoroso nel garage per una mezzora - un'ora circa (credo che sia un compressore) causando un rumore fortissimo nel suo appartamento. L'amica ha parlato con il vicino un paio di volte, lui in maniera abbastanza maleducata ed irritata le ha detto che fa dei lavoretti "domestici" nel garage e non può farne a meno. Inoltre, ogni volta che lo fa, al garage arriva un furgone credo con materiale con cui lavora. L'amica ha parlato con l'amministratore che praticamente si lava le mani, l'unica cosa che ha detto è che se proprio fa casino a quell'ora, può chiamare la polizia. Secondo voi, come si può gestire al meglio questa situazione. Il fatto è che l'amica è una cardiopatica anziana, le basta poco per avere una crisi ipertensiva.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Prima di rivolgersi ad un legale sarebbe opportuno verificare che l'abitazione della tua amica sia in regola sotto tutti i punti di vista, senza abusi. Dopo di che gli si fa notare che deve rispettare il divieto di emettere rumori fastidiosi fra le 13 e le 15 e fra le 21 e le 8 del mattino successivo. Il termine del "coprifuoco" può scivolare alle 23 nel periodo estivo ed in certe occasioni particolari.
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Alto