• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

navol

Membro Junior
Proprietario Casa
i vostri consigli sono sempre ottimi, vi pongo il quesito
in un appartamento ho 2 studenti e 2 che sono diventati lavoratori, il contratto è a cedolare secca ora uno studente se ne va ed ha trovato un sostituto sempre studente.
mentre prima mi collegavo all'agenzia delle entrate e potevo sostituire il nominativo disdettando solo uno e inserendo quello nuovo ora non riesco più potete aiutarmi nella procedura.
grazie
navol
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
prima mi collegavo all'agenzia delle entrate e potevo sostituire il nominativo disdettando solo uno e inserendo quello nuovo ora non riesco più
Dovresti spiegare perché non ci riesci più!
Trattandosi di cessione, nella sezione Adempimento successivo devi indicare il codice 3 e scrivere gli estremi di registrazione del contratto.
Poi nel quadro B indichi i dati del cedente (lo studente che è andato via) e del cessionario (il nuovo inquilino), barrando le apposite caselle. Nella casella Tipologia conduttore scrivi il codice 3.
 

navol

Membro Junior
Proprietario Casa
Uva grazie della risposta rqapida
ho sempre proceduto come hai scritto
1) gli estremi del contratto mi escono con il c.f. della prima intestataria
2)nella fase cessione segnalo il ragazzo che se ne va e mi viene cedente
3)quando scrivo il c. f del cessionario prima prendeva tutto ma quando procedevo mi scriveva che dovevo inserire il nominativo del cessionario cosa che ho inserito più volte,
4)poi che mi viene che il cf è sbagliato cosa che ho controllato e riscritto più volte e che il cognome è sbagliato!!
5) nella striscia concessionario non appare mai nulla
oltre che con googol ho provato anche con crom ma non cambia nulla
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
E' evidente che il codice fiscale del cessionario (il nuovo inquilino che sostituisce quello che se ne va) deve essere coerente con i suoi cognome e nome, e con data e luogo di nascita e sesso. Altrimenti se anche uno solo di questi dati è sbagliato, il tutto non può quadrare!

Un altro motivo per il quale la procedura si blocca potrebbe riguardare il quadro C (Dati dell'immobile).
Se i dati dell'immobile sono già stati comunicati, ad esempio quando è stato registrato il contratto, non occorre ripeterli. Ma se per qualche strano motivo il sistema non li ha acquisiti, è meglio indicarli nuovamente.
Potresti provare a compilare il quadro C, barrando la casella CDC (Comunicazione dati catastali) nella Sezione II "Adempimento successivo".
 

navol

Membro Junior
Proprietario Casa
sono riuscita:D ara dovrei rinnovare il contratto cointestato con mio marito
prima a cedolare secca ora io non sono più in grado di effettuarla per me ma mio marito si.
Quando clicco per la proroga mi viene la schermata e metto che solo 1 accetta la cedolare secca ma il 2% mi viene per tutto l'affitto completo è normale!
pensavo che fosse la metà
sappiatemi dire
grazie
navol
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
metto che solo 1 accetta la cedolare secca ma il 2% mi viene per tutto l'affitto completo è normale!
No, è sbagliato.

Copio e incollo dalla circolare 26/E 01/06/2011 dell'Agenzia delle Entrate:

L'opzione per il regime di tassazione della cedolare secca esplica i suoi effetti solo in capo a coloro che l'hanno esercitata.
Pertanto, i locatori che non hanno esercitato tale opzione sono tenuti solidalmente al versamento dell'imposta di registro per la parte dell'imposta che viene loro imputata, in ragione della quota di possesso.
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
mi viene la schermata e metto
Nella sezione II - Adempimento successivo - devi mettere:

- nella casella "tipo di proroga" il codice 2 (stai prorogando un contratto in cedolare secca),
- nella casella "cedolare secca" il codice 2 (almeno un locatore non opta per la cedolare seca).

Hai fatto così?
 

navol

Membro Junior
Proprietario Casa
si ma mi viene il pagamento come se fosse un contratto senza cedolare tento con crome
 

navol

Membro Junior
Proprietario Casa
ci sono riuscita :Daltra domanda ho un contratto 1+ 1 con scadenza il 1 ottobre 2018 ed ora a fine contratto ne rimane solo 1 al rinnovo o annualità successiva posso rinnovare il contratto in via telematica cancellandone 1 senza sostituzione!
grazie
navol
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve, mio marito ed io siamo in separazione dei beni e risediamo nella casa di proprietà di mio marito. Abbiamo deciso di trasferirci in un'altra abitazione(situata nello stesso comune) per la quale io sola ho richiesto il mutuo, facendo mio marito da garante, e che verrà intestata a me. Quesito: ai fini fiscali, spostando la residenza di entrambi nella nuova casa in acquisto, la casa di mio marito come risulterà?
Ciao amici, pongo questo quesito:.
Siccome n° 5 condomini su un totale di 8, sono favorevoli che rappresentano 625 millesimi della scala, alla sostituzione del portoncino d'ingresso scala, quindi basta questa maggioranza o il consenso deve essere unanime? Spero di avere risposte a questo quesito al più presto.
Ciao Sammarco M.
Alto