• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Cristinaveltri

Nuovo Iscritto
Conduttore
Buonasera avrei bisogno di un vostro aiuto.
Sono separata con un bimbo di 11 anni e la casa coniugale di proprietà dell'Ater è stata assegnata a me con il provvedimento del giudice.
Il mio ex, prima titolare del contratto, ha prima lasciato casa e poi tolto la residenza.
In automatico ho ricevuto i bollettini dell'affitto a me intestati.
Ora mi sorge un dubbio...questo implica quindi che il contratto sia ora intestato a me?
Inoltre, un domani che mio figlio magari maggiorenne va via, lui ha il diritto di rientrare presso l'abitazione o cmq resta a me?
Grazie spero di essere stata chiara..attendo una vostra risposta
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Ora mi sorge un dubbio...questo implica quindi che il contratto sia ora intestato a me?
direi di sì se è stato notificato il provvedimento del giudice e lo spostamento della residenza da parte del tuo ex.
un domani che mio figlio magari maggiorenne va via, lui ha il diritto di rientrare presso l'abitazione o cmq resta a me?
il diritto di continuare il contratto di affitto spetta a coloro che sono iscritti sullo stato di famiglia dell'intestatario del contratto di locazione. Se un componente esce dallo stato di famiglia e quindi fissa la sua residenza altrove, poi dovrà fare domanda di residenza e rientrare nello stato di famiglia.
 

Cristinaveltri

Nuovo Iscritto
Conduttore
direi di sì se è stato notificato il provvedimento del giudice e lo spostamento della residenza da parte del tuo ex.

il diritto di continuare il contratto di affitto spetta a coloro che sono iscritti sullo stato di famiglia dell'intestatario del contratto di locazione. Se un componente esce dallo stato di famiglia e quindi fissa la sua residenza altrove, poi dovrà fare domanda di residenza e rientrare nello stato di famiglia.
Grazie mille per le tue risposte
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, ho una questione da porvi per chi mi può aiutare : nel condominio, l'impianto citofonico è stato sostituito da un cellulare. Tutte le comunicazioni dei portieri arrivano o tramite WhatsApp o per chiamata vocale. A questo punto, bisogna comunque versare indennità per conduzione di citofono o no? Grazie anticipatamente
perchè non ricevo più propit.it la mattina da almeno 10 giorni? , cosa è successo al mio collegamento? non so a chi rivolgermi , ho provato a reiscrivermi ma , poichè già lo sono , mi hanno risposto che non è possibile, chiedo al gestore del gruppo di ripristinarmi nei collegamenti che avevo prima con propit.it.
Alto