• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.
    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Cicionsky

Membro Junior
Proprietario Casa
Buonasera a tutti, scrivo per un quesito, magari riuscite a darmi delle dritte o qualche suggerimento.

Mio fratello vive in una casa di proprietà dei miei genitori come usufruttuario gratuito. Mio fratello qualche anno fa ha ristrutturato questa casa a sue spese facendo dei lavori e spendendo 40K, spesa che tranquillamente portava in detrazione sulle tasse da suo lavoro. Ora, a prescindere che mio fratello ha perso il suo lavoro e non sta di fatto più detraendo, se i miei genitori dovessero vendere questa casa, la detrazione di mio fratello potrebbe essere ceduta/girata al nuovo proprietario e/o a mio fratello stesso se poi dovesse ricomprarsi una casa o un appartamento (nell'ipotesi ovviamente che potrà altresì recuperare magari il suo lavoro nel frattempo o trovandone un altro)?

La domanda dunque è se si può cedere/recuperare la detrazione se l'immobile ristrutturato per cui si è fatta una detrazione al 50% su tasse da lavoro dipendente ad altro/diverso soggetto (nuovo proprietario se la casa viene venduta e/o sempre a mio fratello se trovasse un nuovo lavoro e dovesse poi abitare in una nuova casa, sempre come prima casa ovviamente).

Esiste una soluzione (qualsiasi essa sia) o proprio non sarà in alcun modo fattibile e realizzabile come cosa?

Ringrazio tutti in anticipo per le gentili risposte.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Descrizione un po' "confusa".
La detrazione per Bonus Fiscale da ristrutturazione in caso di compravendita passa automaticamente al nuovo proprietario salvo diversa disposizione/dichiarazione nel Rogito.

Le quote di detrazione non beneficiate per mancanza di "capienza Fiscale" decadono decorso il periodo di riferimento (anno).
 

Cicionsky

Membro Junior
Proprietario Casa
Descrizione un po' "confusa".
La detrazione per Bonus Fiscale da ristrutturazione in caso di compravendita passa automaticamente al nuovo proprietario salvo diversa disposizione/dichiarazione nel Rogito.

Si in effetti confusa (chiedo scusa).
Quindi, se si vende casa la detrazione può passare al nuovo proprietario che la acquista (il precedente dunque la perde è corretto?), anche se poi il nuovo proprietario ha intenzione a sua volta di usufruire di bonus vari (50, 65, 110, sconto in fattura etc..)? In questo caso, anche se indicato e specificato prima di rogitare, sarebbe una cosa fattibile? Grazie.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Forse non hai compreso appieno.

Se vendi senza riportare in atto che ti riservi (trattieni) il diritto di continuare a detrarre le quote del bonus...questo passa al nuovo proprietario.

Se dopo la vendita acquisti un nuovo immobile e lo ristrutturi potrai beneficiare di nuovo del Bonus.
 

Cicionsky

Membro Junior
Proprietario Casa
Forse non hai compreso appieno.

Se vendi senza riportare in atto che ti riservi (trattieni) il diritto di continuare a detrarre le quote del bonus...questo passa al nuovo proprietario.

Se dopo la vendita acquisti un nuovo immobile e lo ristrutturi potrai beneficiare di nuovo del Bonus.

Ah ok chiaro, quindi è una cosa fattibile mantenere il bonus per poi continuare a riscattarlo anche dopo con un altra abitazione è corretto? Grazie.
 

1giggi1

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Può verificare se può cedere il suo credito.

In caso affermativo è certo che questo ha un costo, ma non poterlo detrarre per incapienza ha un costo maggiore….
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Discussioni simili a questa...

Ultimi Messaggi sui Profili

AlbertoMG ha scritto sul profilo di Daniele 78.
ciao , in una risposta ad un quesito sui parcheggi per attività commerciali hai scritto che, se non ci sono, è necessario prevedere parcheggi in progetto anche in caso di completa ristrutturazione, nel caso particolare da magazzino a mostra mobili. Per favore potresti darmi un riferimento normatvo? Grazie , un saluto
Buonasera a tutti,se viene rifatta la facciata ,130.000 euro,,con maggioranza,ma non viene istituito il fondo cassa lavori straordinari, stabilito un rimborso di 5000 euro circa tra marzo e novembre......ma è normale...tutto a norma?
Grazie a chi mi può rispondere
Alto