c/3

  1. Stefano 0099

    Le utenze luce e gas, conviene lasciarle intestate al proprietario ?

    Sono l'affittuaria di un immobile Laboratorio C3 e col il proprietario stiamo decidendo se lasciare le utenze intestate a lui oppure intestarla a me. Vorrei sapere se magari qualcuno di voi conosce qualche agevolazione (magari per gli under 30 o qualcosa di simile). Grazie mille a tutti
  2. Stefano 0099

    Portare il cane nel mio laboratorio C/3

    Sono l'affittuario di un immobile C/3 accatastato come laboratorio con permanenza di persone. Ultimamente sto andando a lavorarci molto e per molte ore ed il mio cane resta a casa da solo. Ciò che vorrei sapere è se mentre lavoro (non c'è alcun rischio di incolumità per il cane) possa portarlo...
  3. Gianco

    Si può utilizzare un C/3 come Home Restaurant?

    Se l'attività la svolgi saltuariamente con gruppi limitati e sei senza alcuna autorizzazione, la puoi organizzare a casa tua.
  4. Stefano 0099

    E' possibile utilizzare un C/3 come Ghost Restaurant?

    Vorrei sapere se in un C/3 è possibile aprire una cucina per un Ghost Restaurant. L'immobile è in affitto ed ovviamente verrebbero montate tutte le relative cappe e misure di sicurezza. Ma dato che so che in un C/3 non ci può essere la cucina perché denoterebbe "abitabilità", mi chiedevo se ci...
  5. Stefano 0099

    C3 con permanenza persone adibito a sala prove

    Buongiorno a tutti. Sto per affittare un laboratorio C3 che voglio adibire a sala prove/studio di registrazione privato. Innanzitutto vorrei sapere se questa categoria catastale me lo concede (non preoccupatevi dei decibel perché sarebbe completamente insonorizzato). Secondo, vorrei sapere se...
  6. A

    Acquistare un C/3 con agevolazioni e cambio destinazione d'uso in residenziale

    Buongiorno, vi scrivo perché sono impelagata in una situazione complicata: sono proprietaria di un appartamento cat. A sito nel comune di Novara, al primo ed ultimo piano di un condominio di ringhiera. Mio marito a giugno ha venduto la sua abitazione, acquistata, illo tempore, con agevolazioni...
  7. bisalta

    Cambio categoria catastale da c/2 a c/3

    Buongiorno a tutti avrei bisogno di un consiglio su questa situazione: un locale, usato dal conduttore per deposito di merci relative alla sua attività, è stato affittato tre anni fa inserendo nel contratto i dati catastali (categoria C/2), ora il conduttore, accollandosi tutte le spese...
  8. V

    Sanabilità abuso scala interna

    Sto valutando acquisto di un immobile composto da cartine catastali risulta suddiviso in 2 parti: appartamento bilocale al piano terra e laboratorio (C/3) al piano seminterrato. Il proprietario ha fatto dei lavori senza dichiararli. Alcuni mi sembrano più veniali come ad esempio l'aver unito la...

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho affittato a un inquilino con figli in età scolare un alloggio al 2° p. di un piccolo condominio. Il fornaio del p.t., si è lamentato "pesantemente" con me perchè i suddetti figli (ora in DAD) lo disturbano durante il giorno. Ho invitato civilmente il padre a moderare l'esuberanza dei ragazzi ma inutilmente. La domanda è: Qual è la mia responsabilità circa il diurno disturbo arrecato al fornaio?
Buongiorno. Mio figlio è proprietario di un locale di 35 mq. adibito a magazzino, classe C2 ubicato nel cortile di un palazzo, piano terra. Desiderando cambiare la destinazione d'uso, per realizzare ad esempio un piccolo laboratorio, deve avere il consenso del condominio, con delibera assembleare?
Alto