• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Morino

Membro Attivo
Proprietario Casa
Il mutuo della mia prima casa e' a tutt'oggi intestato a me, a mia moglie e a mio figlio.
Mia moglie e' venuta a mancare nel maggio 2019. La successione e' stata presentata nel maggio 2020 (complice le varie chiusure, proroghe ecc). Poi c'e' stato un errore nella trascrizione al catasto per cui solo nel 2021 il Catasto stesso riporta la situazione reale dei proprietari superstiti, ovvero, il sottoscritto e mio figlio. Ora siamo in attesa che la Banca effettui la variazione degli intestatari del mutuo.
Vengo alla domanda: ai fini del 730 e quindi della possibilita' di portare in detrazione gli intetessi, avendo ancora la dichiarazione della Banca, al 31 dicembre 2020, da cui risulta che il mutuo e' intestato ai tre soggetti precedenti, come ci dobbiamo comportare? e' comunque lecito fare riferimento alla situazione reale, dividere e portare in detrazione gli interessi tra i due superstiti?
Ed infine, sempre nel 730, quando si mettono le quote di proprieta' dell'immobile, devo fare riferimento alle quote risultanti dalla successione o sempre quelle del Catasto ancorche' non aggiornato nel 2020 alla situazione reale?
Grazie
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Il mutuo della mia prima casa e' a tutt'oggi intestato a me, a mia moglie e a mio figlio.
Abiti in tale appartamento ?
Con la perdita di tua moglie, dovresti avere il diritto di abitazione e l'utilizzo esclusivo dei mobili.
Chi paga gli interessi del mutuo ?
Io al tuo posto mi accollerei tutti i costi del mutuo e le relative detrazioni fiscali.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho due entrate nella mia proprietà. Il numero civico va messo solo all'entrata pedonale o anche al carrabile? Sono separati da molto muro di recinzione e spesso postini e corrieri citofono al carrabile quando la cassetta della posta è al pedonale. Cosa posso fare? Grazie
Alto