1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. francuccio43

    francuccio43 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    A tutti gli amici del forum buondì.
    Chiedo un consiglio a tutti i competenti del forum circa un problema che si è venuto a creare con un mio inquilino su di un appartamento dato in fitto cinque anni fa con contratto 4+4 regolarmente registrato.
    Alcuni mesi fa sono stato chiamato dal proprietario sottostante per un macchia di umidità creatasi
    a seguito di perdita d'acqua con scostamento di intonaco al balcone sottostante dalla dimensione di 30÷40 cm. quadrati e che il tecnico visto l'insistenza del sottostante proprietario mi faceva rifare l'intero balcone della lunghezza di 13 m.per una larghezza di m.1,40. Durante i lavori ci siamo accorti insieme ai tecnici che la ringhiera costruita in tubolari da 150x20 fissati sul muretto di recizione e con sovrastante passamano con distanziatori sempre in tubolare da 50x20 fissati al 150x20 tutta bucherellata dalla ruggine e completamente da rifare, senza che l'inquilino si sia mai preoccupato di darci una mano di antiruggine con successiva verniciatura.
    Stessa cosa dicasi per i balconi in legno esposti al lato sud, tutti bruciacchiati dal sole, che continuare così sono da rifare nuovi, inoltre, una trentina di mattonelle dalla dimensione 33x33 completamente rotte nel salone di ingresso.
    Chiedo, prima di procedere per via legali, visto che interpellato l'inquilino mi ha risposto che a lui non interessa niente e che continuerà a distruggere la casa, a chi toccano le eventuali spese di riparazione?
    Un grazie a chi vorrà darci consiglio.
     
  2. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    le piastrelle rotte sicuramente qualsiasi tribunale ti darebbe ragione, non si rompono da sole. Per quanto riguarda la ristrutturazione dei balconi e delle ringhiere sarebbe toccato a te perchè i lavori di cui necessitano non sono stati provocati da manomissione o rottura da parte del tuo inquilino, o almeno è difficile provarlo, ma da intemperie e vetustà. Sono lavori straordinari che al proprietario, il quale si deve adoperare nell'arco degli anni a conservare in buono stato la sua proprietà data in locazione.[DOUBLEPOST=1391783039,1391782943][/DOUBLEPOST]se poi davvero il tuo inquilino ti ha minacciato che continuerà a romperti casa, io lo denuncerei per minacce e danneggiamenti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina