• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Dario®

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ma come funzionano le riunioni di condominio ora in periodo covid?
ho un appartamento per il quale l amministratore non ha organizzato quella in presenza,
ma nemmeno quella online in videoconferenza

mi ha mandato tutti gli allegati tra i quali un foglio con una tabellina con i punti all'ordine del giorno e a fianco "approvo, non approvo e astenuto" da restituire firmata.
mi chiedo se avete mai visto una cosa del genere

All'ODG c'è anche l'approvazione del bilancio consuntivo e preventivo
grazie per le vostre considerazioni
 

BeppeX88

Membro Attivo
Proprietario Casa
Le delibere per essere valide devono essere fatte in presenza non in videoconferenza, in questo periodo in tutta Italia sono state fatte così e non sono vietate dalla legge, basta trovare un posto idoneo e magari fare qualche delega per sfoltire il numero dei partecipanti.
 

Dario®

Membro Attivo
Proprietario Casa
Siamo in 20 in tutto,
per cui se non è valida in videoconferenza figuriamoci con il voto postale / via email
A me può anche andar bene, ma temo che qualcuno possa impugnare il verbale che ne risulta da questa "assemblea"
 

BeppeX88

Membro Attivo
Proprietario Casa
Le riunioni condominiali si fanno di persona, se qualcuno ha paura di mettere il naso fuori di casa, fa la delega a qualcuno. Di 20 condomini potete tranquillamente presentarvi in 5 o 10. Gli spazi potete trovarli all'aperto, in un parcheggio e nell'atrio del condominio.
 

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
La Presidenza del Consiglio dei Ministri, nella giornata del 13 marzo 2020, nella risposta 1 alle FAQ sul Coronavirus (sezione Riunioni), ha precisato che: “le assemblee condominiali sono vietate, a meno che non si svolgano con modalità a distanza, assicurando comunque il rispetto della normativa in materia di convocazioni e delibere”.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
mi ha mandato tutti gli allegati tra i quali un foglio con una tabellina con i punti all'ordine del giorno e a fianco "approvo, non approvo e astenuto" da restituire firmata.
mi chiedo se avete mai visto una cosa del genere
Amministratore creativo, ma se non ci sono particolari problemi non mi pare così grave.
Non è un'approvazione formale, ma è comunque una buona indicazione sull'operato dell'amministratore.
ma temo che qualcuno possa impugnare il verbale che ne risulta da questa "assemblea"
La qual cosa non ti procurerebbe alcun problema, se non sei tu a voler impugnare.
Nel caso, rifarete un'assemblea con modalità formalmente valide.

Io ho appartamenti in 4 condominii, e in nessuno l'amministratore ha ancora fatto assemblea per approvazione bilancio 2019, ma solo inviato i relativi documenti.
Aspettano tutti tempi migliori...
 

BeppeX88

Membro Attivo
Proprietario Casa
La Presidenza del Consiglio dei Ministri, nella giornata del 13 marzo 2020, nella risposta 1 alle FAQ sul Coronavirus (sezione Riunioni), ha precisato che: “le assemblee condominiali sono vietate, a meno che non si svolgano con modalità a distanza, assicurando comunque il rispetto della normativa in materia di convocazioni e delibere”.
Le assemblee condominiali di cui ho notizia da amici e parenti, si sono svolte nel rispetto delle norme vigenti e in spazi appropriati senza scene di panico. Se qualcuno ha paura, che deleghi un altro condomino, tanto in ogni caso non si presenta mai più della metà degli aventi diritto
 

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
LEGGE 13 ottobre 2020, n. 126.
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, recante misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia.

Testo del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, coordinato con la legge di conversione 13 ottobre 2020, n. 126, recante: «Misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia.».

Art. 63.
Semplificazione procedimenti assemblee condominiali
1. All’articolo 119 del decreto-legge 19 maggio 2020,
n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio
2020, n. 77, dopo il comma 9, è inserito il seguente:
«9 -bis . Le deliberazioni dell’assemblea del condominio
aventi per oggetto l’approvazione degli interventi di cui
al presente articolo e degli eventuali finanziamenti finalizzati
agli stessi, nonché l’adesione all’opzione per la
cessione o per lo sconto di cui all’articolo 121, sono valide
se approvate con un numero di voti che rappresenti
la maggioranza degli intervenuti e almeno un terzo del
valore dell’edificio.».
1 -bis . All’articolo 66 delle disposizioni per l’attuazione
del codice civile e disposizioni transitorie, di cui al
regio decreto 30 marzo 1942, n. 318, sono apportate le
seguenti modificazioni:
a) al terzo comma, dopo le parole: «e deve contenere
l’indicazione del luogo e dell’ora della riunione» sono
inserite le seguenti: «o, se prevista in modalità di videoconferenza,
della piattaforma elettronica sulla quale si
terrà la riunione e dell’ora della stessa»;
b) dopo il quinto comma è aggiunto il seguente:
«Anche ove non espressamente previsto dal regolamento
condominiale, previo consenso di tutti i condomini,
la partecipazione all’assemblea può avvenire in
modalità di videoconferenza. In tal caso, il verbale, redatto
dal segretario e sottoscritto dal presidente, è trasmesso
all’amministratore e a tutti i condomini con le medesime
formalità previste per la convocazione».
 
Ultima modifica:

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
LEGGE 13 ottobre 2020, n. 126.
Art. 63.
Non è l'art. 63 di quella legge. Ma è l'art. 63 del D.L. n. 104/2020, convertito con modificazioni dalla legge n. 126/2020.
dopo il quinto comma è aggiunto il seguente:
«Anche ove non espressamente previsto dal regolamento
condominiale, previo consenso di tutti i condomini,
la partecipazione all’assemblea può avvenire in
modalità di videoconferenza
Quel comma è stato successivamente modificato dall'art. 5-bis del D.L. n. 125/2020, convertito con modificazioni dalla legge n. 159/2020, per cui le parole: "di tutti i condomini" sono sostituite dalle seguenti: "della maggioranza dei condomini".
 
Ultima modifica:

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
mi ha mandato tutti gli allegati tra i quali un foglio con una tabellina con i punti all'ordine del giorno e a fianco "approvo, non approvo e astenuto" da restituire firmata.
mi chiedo se avete mai visto una cosa del genere
Non l'ho mai visto, ma come sistema mi piace.
Molto più che la videoconferenza con tutti.
A patto che poi venga restituito un pdf con l'esito della votazione, e le scelte effettuate da ogni singolo votante per ragioni di trasparenza verso tutti.
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
S'intende un numero di condomini (favorevoli) superiore alla metà del numero totale di condomini.
OK grazie. Quindi l'assemblea in videoconferenza con 100 condomini è possibile solo se almeno 51 condomini sono favorevoli. Se ho male inteso, correggimi pure, grazie.

In pratica contano le "teste" e non contano i millesimi.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
mi ha mandato tutti gli allegati tra i quali un foglio con una tabellina con i punti all'ordine del giorno e a fianco "approvo, non approvo e astenuto" da restituire firmata.
mi chiedo se avete mai visto una cosa del genere

All'ODG c'è anche l'approvazione del bilancio consuntivo e preventivo
grazie per le vostre considerazioni
Metodica che ho suggerito/applicato per le decisioni rapide...ma nulla vieta di estenderla anche al Bilancio.

Ovviamente l'amministratore farà bene ad ottenere risposta da tutti i partecipanti al Condominio anche se negativa od astensione.
 

carrickarede

Nuovo Iscritto
Professionista
Il ho inviato la dichiarazione di consenso alla videoconferenza predisposta da confedilizia dove ho avuto l'adesione di almeno 2/3 dei condomini ho fatto le assemblee in modalità mista chi poteva collegarsi lo faceva via zoom chi proprio non aveva la possibilità veniva in studio. II verbale redatto da segretario necessariamente condomino (non io come amministratore). Finora nessuno ha impugnato le delibere.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Affitto immobile a stranieri ed occupato da più persone
Ho affittato un appartamento ad un ragazzo extracomunitario con regolare contratto registrato, ma ho saputo che adesso in quell'appartamento ci vivono anche altri due ragazzi non parenti tra di loro anch'essi extracomunitari, volevo sapere se hanno diritto a viverci e se ho delle responsabilità e sopratutto corro il rischio di essere denunciato dai miei vicini?
Alto