1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. biae67

    biae67 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    salve, 16 mesi fa ho comprato un immobile con annessa una pertinenza.(corte eslusiva adibita a parcheggio) dopo una contestazione legale condominiale e successive indagini tecniche , si è scoperto di aver aquistato una porzione di condominio,
    il tecnico e notaio non si sono accorti del problema, per cui il notaio si è reso disponibile a correggere l'atto. la parte venditrice regolarmente informato, è stato convocato tramite un legale alla firma dell'atto correttivo. ma!! non si è presentato!!pertanto ho chiesto al notaio se porteva corregere d'ufficio l'errore commesso, ma mi ha riposto che senza l'accordo del venditore non poteva procedere,e solo l'intervento di un giudice poteva risolvere il problema.
    posso chiedere al giudice la correzione dell'atto e il relativo risarcimento del danno, oltre a tutte le spese legali,di tribunale sostenute?
    o il giudice deve dichiarare nullo l'atto, il risarcimento totale di quanto pagato più tutte le spese sostenute?
    grazie
     
    A Davide1974 piace questo elemento.
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    sara' il giudice a decidere, tu puoi anche chiedere i danni, fatti consigliare da un bravo avvocato e poi
    le spese le paghera' chi perdera' la causa.
    auguri.
     
  3. teofilatto

    teofilatto Membro Attivo

    Professionista
    se non servono a capire queste cose, i notai cosa servono?! purtroppo loro se ne lavano le mani, al limie ti offrono uno sconto sul prossimo atto...in questo caso comunque non hai alternative alla via legale, contro venditore e direi anche contro il notaio.
    in bocca al lupo
     
  4. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ma nel codice civile, non c'è un articolo che prevede il caso dell'acquisto in buona fede di una proprietà, da un venditore che non ha alcun alcun titolo per la vendita? Mi pare proprio di si, ma non ne ricordo i termini. Ciao.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina