• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.
    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
i sindacati dei lavoratori
Concordo.
E aggiungo che i sindacati dei lavoratori da decenni hanno un "potere contrattuale" nei confronti del Governo enormemente maggiore rispetto alle organizzazioni sindacali rappresentative della proprietà immobiliare.

due piccoli proprietari che hanno iniziato la sciopero della fame e della sete
E' un'iniziativa utile per testimoniare e rendere visibile l'urgenza del problema. Ma purtroppo insignificante rispetto ad uno sciopero generale che i sindacati dei lavoratori sono pronti ad organizzare per far valere le richieste dei loro rappresentati.
 

sferbon

Membro Attivo
Proprietario Casa
Perfettamente d'accordo.


Scusate, ma cosa volete aspettarvi da una legislazione, da un governo e da una magistratura tutti orientati decisamente a sinistra, che, ovviamente, vedono il locatore come uno schifoso e disprezzabile sfruttatore del proletariato e il conduttore ancora come un poveretto, che, col suo faticoso lavoro quotidiano e la sua numerosa famiglia famelica, tira a campare e viene sfruttato non solo dal datore di lavoro, ma anche dal proprietario della casa, per la quale ha tutti i diritti e nessun dovere e può fare quel che gli pare, indipendentemente dalla sottoscrizione di un contratto. Il recente blocco degli sfratti, indipendentemente dalla motivazione e dall'inizio della pratica, è solo l'ultimo tassello della situazione. Lo Stato, contrariamente al dettame costituzionale, ormai non tutela più la proprietà privata e, quindi, come potrebbe comprendere le motivazioni della proprietà e, magari, venirgli incontro economicamente?
aggiungiamo alla lista di chi non sostiene la proprietà privata papa Francesco
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Aggiorno il post n. #58 in merito a
stop all'IMU 2021 per i proprietari di immobili bloccati dalla sospensione degli sfratti a partire dal 28/02/2020.
un credito d'imposta per chi ha versato l'acconto lo scorso 16 giugno.
Sarà il Mef a fissare le regole per farsi riconoscere il bonus IMU.

Qui l'articolo che spiega la procedura (un po' complicata) per presentare l'istanza di rimborso acconto IMU versato a giugno:
Affitti con morosità, decreto per il rimborso IMU 2021 - Il Sole 24 ORE
 

Gagarin

Membro Assiduo
Professionista
Ecco il parere (ovviamente non gradito a Confedilizia e ai proprietari in generale) della Corte costituzionale
Ormai siamo in pieno regime comunista: tutti allineati al potere centrale. Guardate pure la pronuncia sulla correttezza del greenpass (che brutta parola: passaporto verde faceva proprio schifo?) per lavorare (un orrore!) o, ancora prima, l'avallo del blocco della perequazione sulle pensioni.
Forse vi è sfuggito l'editoriale di Mieli sul CorSera di ieri o ieri l'altro: tra il serio e il (poco) faceto, si ipotizzava la possibilità concreta di non votare più ovvero di manipolare il voto eventuale (se proprio qualcuno insistesse nel voler mantenere questa fastidiosa abitudine) in modo da mantenere lo status quo con San Draghi a vita, variando solo le quote di ministri tra gli attuali schieramenti (Lega esclusa, ça va sans dire). La strada è questa, tra l'annichilimento della popolazione a suon di emergenze e di piccole progressive erosioni della libertà e della Costituzione.
E cosa dire dell'assoluzione di Berlusconi, arrivata "casualmente" proprio quando lui e i suoi tre ministri hanno cominciato a "virare a sinistra" (vedi l'ultima intervista su Libero)....
Voglio proprio vedere se avranno la faccia come il c..o e prorogheranno lo stato di emergenza (e, forse, anche il blocco sfratti) dopo il 31 dicembre.
Spero, ma ormai ci credo sempre meno, che il popolo (specialmente quello giovane, che mi sembra il più annichilito in assoluto) ricominci a mettere in moto il cervello, a valutare e filtrare ciò che gli viene propinato dal giornalone nazionale e da internet e a ribellarsi a questo stato di cose.
Scusate lo sfogo, ma veramente mi sembra di essere chiuso in una gabbia sempre più piccola, come una cavia su cui si stanno facendo degli "esperimenti costituzionali".
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Scusate lo sfogo
Capisco lo sfogo e il tuo risentimento verso il governo, i partiti, il papa, il comunismo, ecc. ecc.
Ma non mi sembra opportuno continuare a ribadire le proprie opinioni politiche in thread aperti e frequentati da persone che si occupano e preoccupano principalmente di argomenti inerenti il settore immobiliare.

Valutino i moderatori e @Il Custode se questi sfoghi di stampo politico sono coerenti allo spirito del Forum oppure no.

Copio e incollo dal Regolamento del Forum:
Causa passate intemperanze durante precedenti discussioni NON sono più ammesse discussioni politiche, religiosi, razziali o riconducibili a tali argomenti.
 

graif

Membro Attivo
Proprietario Casa
Hai tutta la mia solidarietà: è successo anche a me un paio d'anni or sono , erano tunisini
"raccomandati" dall'agenzia immobiliare : L'appartamento era arredato , hanno letteralmente distrutto i mobili e naturalmente non hanno pagato l'affitto né le spese
condominiali. Ho affidato la pratica ad un legale e dopo innumerevoli rinvii da parte
del tribunale (la moglie si presentava con una nidiata di marmocchi e la pancia) sono riuscito a rientrare in possesso dell'appartamento. Forte (si fa per dire) di questa esperienza ti consiglio di non perdere tempo, vai da un legale e inizia la pratica di sfratto;
nel contempo contatta i tuoi inquilini e offri loro una cifra (tieni presente che lo sfratto ti costerà dai 1800 ai 2500 € (a seconda dei rinvii) Auguri !!
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Mi dispiace per la tua brutta vicenda @graif
(Non so a chi ti rivolgi; io per fortuna non ho conduttori morosi).

Cosa significa che i tuoi inquilini erano
"raccomandati" dall'agenzia immobiliare
?!?

Un agente serio presenta al proprietario le proposte di locazione corredate dalla documentazione dei redditi dei potenziali conduttori: contratti di lavoro, ultime buste paga; bonifici fatti al precedente locatore se quelle persone erano già in affitto; possibilmente qualche referenza controllabile.
Se i redditi non sono sufficienti si cerca di coinvolgere un garante.

Poi purtroppo possono capitare casi come il tuo, ma è sbagliato accettare una proposta di locazione solo perché il conduttore è "raccomandato" da qualcuno!
 

Gagarin

Membro Assiduo
Professionista
che si occupano e preoccupano principalmente di argomenti inerenti il settore immobiliare.
Purtroppo è la politica che si occupa del settore immobiliare solo in senso negativo, ignorando la nostra Costituzione: ergo l'argomento immobiliare E' un argomento necessariamente politico.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Spero che non gli cambino semplicemente nome
Il nome non glielo cambieranno, ma il blocco potrà (purtroppo) ripetersi in futuro.

L'attuale sentenza della Corte costituzionale è coerente con quelle precedenti relative allo stesso argomento, tipo questa del 2004:
Blocco degli sfratti deve essere transitorio e limitato altrimenti è incostituzionale (altalex.com)

Quindi non possiamo escludere che nei prossimi anni si verificheranno altri eventi che giustificheranno un altro blocco, sempre transitorio e limitato in quel periodo storico.
E avanti così, non si sa fino a quando...
 

Gagarin

Membro Assiduo
Professionista
ma il blocco potrà (purtroppo) ripetersi in futuro.
In che mani siamo! Si spera che, con le prossime elezioni (se e quando lorsignori si ricorderanno che il popolo è sovrano e, soprattutto, è quello che paga loro i lauti compensi), si cambi registro e si torni ad una normalità non ideologica.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Discussioni simili a questa...

Ultimi Messaggi sui Profili

AlbertoMG ha scritto sul profilo di Daniele 78.
ciao , in una risposta ad un quesito sui parcheggi per attività commerciali hai scritto che, se non ci sono, è necessario prevedere parcheggi in progetto anche in caso di completa ristrutturazione, nel caso particolare da magazzino a mostra mobili. Per favore potresti darmi un riferimento normatvo? Grazie , un saluto
Buonasera a tutti,se viene rifatta la facciata ,130.000 euro,,con maggioranza,ma non viene istituito il fondo cassa lavori straordinari, stabilito un rimborso di 5000 euro circa tra marzo e novembre......ma è normale...tutto a norma?
Grazie a chi mi può rispondere
Alto