• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

hefsoftware

Nuovo Iscritto
Innanzi tutto essendomi appena iscritto saluto tutti. Sono Alessandro di Bologna. Di recente (in Aprile) ho firmato il compromesso per un appartamento in costruzione, inclusivo di box auto nell'autorimessa seminterrata. Nel capitolato era indicato "I serramenti delle cantine e autorimesse, dove presenti saranno di vetro retinato con telaio in alluminio". Andando in cantiere l'altro giorno ho constatato che dei vetri non c'era neppure l'ombra. Chiamata l'impresa mi sono sentito rispondere in telefonate successive che:
1) Era impossibile che nel capitolato ci fosse scritto cosi'
2) Il capitolato era poco chiaro a riguardo (quale parte di vetri retinati non era chiara?)
3) Non era possibile mettere vetri retinati perche' bisognava garantire l'aerazione. (Tuttavia ci son garage che non hanno finestratura, tutta l'aria per areare quelli dovrebbe passare dalle fessure sul portone dei garage dotati della stessa?).
Visto che l'impresa finora e' stata a mio avviso poco corretta su diversi altri punti:
1) Quella che in tutti i disegni preliminari era cucina al momento del compromesso si e' improvvisamente trasformata in "cantina" con una porta di accesso murata per poter permettere tale denominazione
2) Ugualmente quella che era la seconda camera/secondo bagno sono diventate una "lavanderia" e "locale per asciugare" o simile
3) L'interruzione da pannello per la presa del terrazzo e' sparita
4) Cosi' come la cappa murata
5) Finestre che si son spostate di quei 15cm bastanti da poter mettere un armadio a non potercelo mettere
Sarei possibile per quanto possibile a rivalermi il piu' possibile su questo punto che han sottoscritto. Avevo quindi un paio di domande: la prima e' qual'e' effettivamente la normativa a riguardo (e' effettivamente possibile garantire l'aerazione di tutti i box auto tramite finestre messe solo in alcuni di essi?) e la seconda che possibilita' ho di far valere quanto scritto (anche il compromesso diventerebbe nullo dal momento in cui l'impresa non puo' rispettare quanto scritto, possono assegnarmi di ufficio un garage senza finestra o che)? Ringrazio da subito quanti mi risponderanno
 

Ennio Alessandro Rossi

Membro dello Staff
Professionista
Si trattano evidentementi di inadempimenti contrattuali che se gravi potranno determinare la risoluzione del contratto o la riduzione del prezzo.
Serve un avvocato che si avvarrà di un tecnico per fare una pronta e tempestiva contestazione
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Alto