• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Spiega meglio la situazione, sei stata troppo sintetica.
Aveva un contratto di affitto a riscatto (rent to buy) ?
Doveva riscattare una casa popolare ?
Insomma, dai qualche informazione in più, per farci capire e per avere una risposta concreta.
 

plutarco

Membro Attivo
Proprietario Casa
Prima hai detto che l'avrebbe riscattata questo mese, poi hai asserito che questo mese avrebbe ultimato i pagamenti... Spiega meglio. Se tu vi risiedi per giusto titolo, potrai beneficiare pagando i relativi costi... Se la proprietà era del defunto che ne stava ultimando i pagamenti, la stessa con ovviamente obbligo di corrisponderne i relativi pagamenti sarà di tutti gli eredi.
 

AMELIA NOVIELLO

Nuovo Iscritto
Conduttore
Questo mese era il mese di riscatto per cui avrebbe dovuto intestarsi la casa il pagamento e stato interamente versato faccio presente che in casa ci vive mia madre il problema sta che vorrebbe intestare la casa solo all'ultima figlia lo può fare? in più abbiamo saputo ma non e sicuro che avrebbe messo nello stato di famiglia il figlio di quest'ultima se si che succede?
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
il pagamento e stato interamente versato faccio presente che in casa ci vive mia madre
Quindi è probabile che siate voi eredi (moglie e figli) a potervi intestare la casa.
Dovreste consultare l'ente che gestisce le case popolari in questione, e capire qual'è la giusta procedura da seguire.
il problema sta che vorrebbe intestare la casa solo all'ultima figlia lo può fare?
Non credo, ma devi informarti presso l'ente, o presso un patronato o dal notaio.
in più abbiamo saputo ma non e sicuro che avrebbe messo nello stato di famiglia il figlio di quest'ultima se si che succede?
Chi è che "avrebbe messo nello stato di famiglia" ?
Spiega meglio.
 

AMELIA NOVIELLO

Nuovo Iscritto
Conduttore
Mia madre avrebbe messo il nipote nello stato di famiglia lei vorrebbe fare di tutto per non farci avere nulla a noi altri figli
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Mia madre avrebbe messo il nipote nello stato di famiglia lei vorrebbe fare di tutto per non farci avere nulla a noi altri figli
madre prevaricatrice!!!!.
Incominciamo dalla morte di tuo padre: se lui aveva estinto il suo debito e la scadenza di luglio era solo per dare all'Ente il tempo di verificare l'avvenuto e completo pagamento della somma concordata penso che, presentando lo stato di famiglia e l'atto di morte la casa verrà intestata agli eredi secondo le quote previste dal c.c. in caso di successione senza testamento. Il c.c. prevede questa suddivisione 1/3 di proprietà al coniuge superstite più il diritto di abitazione e l'uso del mobilio in essa contenuto; 2/3 di proprietà da dividere in parti uguali tra i figli. Quanti figli siete?
Che tua madre abbia messo il nipote nel suo stato di famiglia conta poco perché tua madre ha il diritto di stare in quella casa fino alla morte. Quando morirà lei per farvi dispetto potrà, facendo testamento, lasciare 1/3 del suo 1/3 al nipote, oppure, stipulare un contratto di affitto con il nipote, per cui voi figli per entrare in possesso dell' 1/3 di vostra madre dovrete aspettare la fine del contratto d'affitto.
 

plutarco

Membro Attivo
Proprietario Casa
Se però le pratiche di riscatto non erano neppure state avviate, potreste recarvi in comune dichiarando che il tizio non risiede più nell'alloggio...
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
In alcuni casi si confonde la situazione, una volta c'era l'abitudine che se il vecchietto ( Nonno Zio o altro) si presumeva o si programmava di fare prendere la residenza a un parente in modo che alla morte dell'anziano l'ente non si sarebbe presa la casa per darla a un'altro estraneo, cosi facendo rimaneva in affitto al parente che aveva la residenza da tempo anche lui li.
In altri casi L'ente ha fatto una sorta di vendita ossia che il pigione pagato era una sorta di riscatto, in quel caso al termine chi ci sta ci sta dentro non importa tanto è una proprietà acquisita da chi ha pagato tutto e se non ha pagato tutto i parenti posso continuare loro ad estinguere il resto ma il questo secondo caso si tratta come se fosse stata una vendita ne più ne meno, pertanto in questo secondo caso che ci sia il nipote dentro non significa niente mentre nel primo alla morte della Mamma subentrerebbe il nipote che continuerà a pagare il fitto ma la casa non è sua è sempre dell'ente.
Ora di quale caso state parlando? potrebbe esserci anche un'altra situazione ma queste sono le più comuni.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Pertanto se diamo fede alla frase è come se avessero comprato un bene e manca solo l'atto dal notaio pertanto che il nipote ci sia o non non cambia niente gli eredi sono eredi delle proprietà del defunto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho due entrate nella mia proprietà. Il numero civico va messo solo all'entrata pedonale o anche al carrabile? Sono separati da molto muro di recinzione e spesso postini e corrieri citofono al carrabile quando la cassetta della posta è al pedonale. Cosa posso fare? Grazie
Alto