casanostra

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Domanda..
1) Per tutto quanto finora detto, vale anche per ottenere la riduzione IMU quando si proroga il contratto già vistato o i Comuni possono continuare a chiedere il visto sindacale sul modello per la riduzione dell'IMU ad ogni proroga?
2) Da quando entrerà in vigore? Dal momento della pubblicazione?
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
per ottenere la riduzione IMU
Penso dipenda dal regolamento IMU del tuo Comune.

Nel mio, ad esempio, in caso di contratto concordato per il quale era stata presentata la "Comunicazione di destinazione d'uso" al momento della stipula, non è richiesta una nuova Comunicazione in occasione di ogni rinnovo.

Se invece quel contratto è risolto e se ne stipula uno nuovo per lo stesso immobile con un diverso conduttore, bisogna inviare al Comune una nuova Comunicazione.
 

casanostra

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Il problema non è la comunicazione, ci vuole poco a farla, è il visto del sindacato che adesso ogni 2 anni bisogna pagare.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
il visto del sindacato che adesso ogni 2 anni bisogna pagare.
Noi stipuliamo contratti concordati 6 + 2.
Non ho ancora fatto le proroghe biennali da quando il nostro Comune ha aggiornato l'Accordo Territoriale con decorrenza dal 2018, ma non mi risulta che in occasione di ogni rinnovo si debba chiedere una nuova attestazione al Sindacato.
 

casanostra

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Purtroppo questo è il federalismo fiscale, ogni comune fa quello che vuole.
Anche io pensavo che una volta ottenuto il visto e presentata la richiesta di riduzione IMU al competente ufficio questa fosse valida per tutta la durata contrattuale e delle proroghe fino a risoluzione ma così, per loro, non è.
Per ogni proroga bisogna compilare il modello e farlo firmare da un sindacato.
 

Allegati

  • AUTOCERTIFICAZ-IMU-CONTRATTI-CANONE-CONCORDATO (3).pdf
    787,5 KB · Visite: 13

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Per ogni proroga bisogna compilare il modello e farlo firmare da un sindacato.
Leggendo il modello che hai allegato io capisco quanto segue.

Il timbro e la firma del Sindacato dovrebbero essere obbligatori soltanto all'atto della stipula del contratto e sua registrazione all'Agenzia delle Entrate.
Infatti nell'ultima pagina c'è scritto:
- La presente dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi qualora rimangano i requisiti indicati.

Per cui la sottoscrizione del Sindacato è necessaria solo se in fase di proroga biennale sono variati alcuni parametri in base ai quali si calcola il canone concordato.
Ma se non è cambiato nulla (o eventualmente il canone è stato aggiornato in base al 75% dell'indice Istat se il contratto non è in cedolare secca), allora non c'è motivo di interpellare nuovamente il Sindacato che rilasciò l'attestazione.
 

casanostra

Membro Assiduo
Proprietario Casa
La presente dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi qualora rimangano i requisiti indicati.
Buongiorno uva, si avevo capito così anche io ma chiedendo informazioni all'ufficio mi hanno detto che questo si riferisce per tutti gli anni del contratto fino a scadenza, se il contratto viene prorogato l'autocertificazione è da ripresentare con la firma di un sindacato.
Se vedi nella seconda pagina chiede se è una porzione della 1° casa o una 2° casa poi chiede la durata del contratto con nome e cognome del conduttore con i dati di registrazione del contratto.
Successivamente chiede la data di proroga del contratto e la data di fine proroga, in fondo ci sono le note dove io indico gli estremi di registrazione della proroga.
Per quanto riguarda i requisiti loro intendono quelli indicati ai punti 1, 2 e 3 nella 1° pagina.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Hai fatto bene a chiedere info all'Ufficio tributi comunale.
Evidentemente i vari Comuni hanno disposizioni diverse, ma secondo me non è giusto che ogni biennio il locatore debba pagare il Sindacato se non è cambiato nulla rispetto all'attestazione già rilasciata.

Comunque l'argomento è controverso:
se ne sta parlando anche in questo thread:
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Alto