1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Manuel

    Manuel Nuovo Iscritto

    Salve ho un quesito semplice ma complicato da spiegare, spero di essere all'altezza e che mi aiutiate con una risposta precisa (anche se la vedo dura).
    Sono un geometra che non ha mai esercitato perchè agente immobiliare. Nella mia attività a volte faccio anche cose tecniche dove non occorra la firma e il timbro come geometra.

    Tempo mi è stato chiesto di compilare e calcolare una successione e lo fatto. Oggi è arrivato un accertamento dall'ufficio delle Entrate con la richiesta di una maggiore imposta dovuta al fatto che è stato calcolato (per errore) un valore inferiore al valore catastale rivalutato e cioè è stato calcolato il valore catastale x 120 e basta, invece di fare il valore catastale + il 5% x 120.

    A questo punto l'Agenzia delle Entrate il calcolo lo porta al valore di mercato triplicando i costi. Chiedo :
    1° se c'è la possibilità di appellarsi a qualcosa, perchè la cosa mi sembra davvero iniqua?
    2° se la mia assicurazione base per agenti immobiliari puo' coprire questa specie di errore. Cerco un vero e caloroso aiuto in quanto la somma è elevata e la situazione ingarbugliata. grazie 1000
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina