• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

beiba19

Membro Junior
Proprietario Casa
Buonasera al forum !
espongo la situazione : ho locato con contratto 4+4 in cedolare un appartamento a due lavoratori (ognuno paga separatamente una quota del canone totale), ora uno di essi se ne va( aveva inviato recesso di 3 mesi come da contratto), il punto è che non si è trovato un sostituto che gli subentri nel contratto: come procede dunque il contratto nei confronti di chi rimane? nel caso che adempimenti sono previsti ?
si potrebbe in alternativa temporeggiare al fine di trovare magari qualcuno interessato al subentro?
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
come procede dunque il contratto nei confronti di chi rimane?
Il contratto mantiene efficacia nei confronti del conduttore restante, che è obbligato al pagamento dell’intero canone. A meno che il contratto di locazione preveda che il recesso di uno dei conduttori comporti la risoluzione del contratto anche nei confronti dell’altro conduttore.
Bisogna comunicare all'ufficio dell'Agenzia delle Entrate dove fu registrato il contratto il recesso del conduttore uscente (è una cessione senza corrispettivo, soggetta all'imposta di registro di 67 euro (*), anche se il contratto è assoggettato alla cedolare secca). Il modello RLI dovrà essere compilato in questo modo:
- Adempimenti Successivi - Cessione (codice 3);
- la data da indicare è quella di cessione/subentro (la data di risoluzione del rapporto con il conduttore uscente);
- riportare gli elementi identificativi del contratto ceduto;
- indicare il locatore come richiedente, tipo soggetto 1;
- nel quadro B (soggetti) non indicare nulla nella Sezione I - Dati del locatore;
nella Sezione II - Dati del conduttore indicare al Numero conduttore 1 il conduttore cedente/uscente (barrando la casella relativa) e poi al Numero conduttore 2 quello cessionario/residuo, anche in questo caso barrando la casella relativa.

(*) da versare con il modello F24 Elide (codice tributo 1502). Oppure inviare il Mod. RLI in via telematica, e in tal caso l'importo sarà addebitato sul conto corrente indicato.
 

Aidualc

Membro Attivo
Professionista
indicare al Numero conduttore 1 il conduttore cedente/uscente (barrando la casella relativa) e poi al Numero conduttore 2 quello cessionario/residuo
E' da un po' che non faccio queste operazioni. Quindi ora è possibile telematicamente operare la cessione/subentro dall'inquilino uscente all'altro inquilino già presente in contratto? Fino a qualche mese fa toccava andar fisicamente allo sportello. Sarebbe ottimo!
 

beiba19

Membro Junior
Proprietario Casa
grazie Nemesis...
purtroppo il conduttore che rimane ha difficoltà a pagare da solo il canone,per cui attenderei nel fare la cessione nella speranza di trovare un nuovo conduttore ....ciò
si potrebbe fare , ma cosa comporta nel caso la ritardata comunicazione? anche di eventuale subentro se fosse?
 

cec

Membro Attivo
Proprietario Casa
Quindi ora è possibile telematicamente operare la cessione/subentro dall'inquilino uscente all'altro inquilino già presente in contratto?
Si, ti confermo che si può fare telematicamente perchè ho appena fatto una cessione, se indichi il tuo c/c fa anche l'addebito diretto dei 67 euro!
 

cec

Membro Attivo
Proprietario Casa
Si, ti confermo che si può fare telematicamente perchè ho appena fatto una cessione, se indichi il tuo c/c fa anche l'addebito diretto dei 67 euro!
Ritiro quanto detto, perchè oggi, al rientro dalle ferie, ho trovato RICEVUTA DI SCARTO con motivazione: un cessionario risulta presente nel contratto e nessun addebito in conto.
 

beiba19

Membro Junior
Proprietario Casa
gentile forum,
ora ci sarebbe una persona interessata a subentrare nel contratto 4+4 ,ma si tratta di uno studente universitario( che anche lavora in una cooperativa e in un bar) e non di un lavoratore , pensate sia fattibile comunque il subentro?visto che è un 4+4?
c'è anche poi il fatto che sul contratto in essere che è del 2015 ci sono i nominativi di due conduttori che ora non ci sono più ( uno di questi è l'ultimo che ha lasciato l'appartamento) in quanto nel tempo l'altro è stato sostituito ..
sarebbe dunque meglio rifare il contratto nuovo a nome dei due conduttori subentrati e presenti oggi?
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
una persona interessata a subentrare nel contratto 4+4
Si tratta di un contratto "libero". Non di un transitorio (in cui l'esigenza transitoria del conduttore deve essere esplicitata e documentata ad esempio col suo contratto di lavoro) e neppure di un contratto per studenti universitari. Non c'è alcun vincolo alla tipologia di inquilino che sceglierai.
Valuta tu se questa persona ti sembra affidabile in base al suo reddito.

sul contratto in essere che è del 2015 ci sono i nominativi di due conduttori che ora non ci sono più
Ogni volta che cambiava un conduttore, ed eventualmente ne subentrava uno nuovo, avresti dovuto seguire la procedura cessione/subentro descritta nel post n. #2.
Ora puoi regolarizzare il tutto stipulando un nuovo contratto. Tenendo presente che la decorrenza riparte dall'inizio, e nel 2024 potrai evitare il rinnovo al termine del primo quadriennio solo nei casi espressamente previsti dalla legge.
 

beiba19

Membro Junior
Proprietario Casa
si, quando un conduttore lasciava ho sempre fatto la cessione/subentro....per quello entrante . Però pensavo di tenere il contratto che è già in essere , per non far ripartire un nuovo contratto...dall'inizio, anche perché in caso contrario dovrei fare un recesso anticipato del vecchio contratto e poi rifarne uno nuovo ,ma c'è il fatto che il nuovo conduttore vuole entrare dal 1° settembre.... per cui con i tempi non ci sto dentro....?
o si ?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
Alto