1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. anfa65

    anfa65 Nuovo Iscritto

    Alla morte del marito la moglie, in regime di separazione dei beni, e 4 figli ereditano 2 immobili.

    Il primo immobile viene venduto di comune accordo e tutti gli eredi ricevono la propria quota.

    Ora la madre vorrebbe andare a vivere con una delle figlie donando (cedendo ?) a lei la propria quota dell'immobile ancora indiviso oltre ai (pochi) liquidi disponibili.

    Qual e' il miglior modo per formalizzare l'operazione ed evitare future azioni di riduzione ?
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    tu puoi donare, lo sconsiglio pero', la tua quota alla figlia che preferisci ma questo significa che all'apertura della successione i coeredi di tua figlia possano chiedere in giudizio la loro quota di
    legittima lesa.
    a meno che tu non venda la tua quota a tua figlia.........naturalmente rogito e passaggio effettivo
    di denaro.
    per il denaro liquido quello lo puoi donare a tua figlia un poco alla volta adesso perche' se lo fai dopo
    va anche quello in successione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina