1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lugligino

    lugligino Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Un proprietario incarica con mandato esclusivo e irrevocabile un’agenzia immobiliare di vendere un immobile indiviso (due proprietari al 50%) ristrutturato dopo terremoto per x euro con provvigione al 3% con trattativa riservata in ufficio.

    Il proprietario firma il mandato e fornisce i propri documenti e le planimetrie catastali con l’intenzione di completare il mandato con la firma e i documenti dell’altro proprietario, certificato di abitabilità, atto di provenienza.

    Il secondo proprietario non soddisfatto della cifra non vuole firmare il mandato, fornire i suoi documenti o avere a che fare con l’agenzia. Il primo proprietario in mancanza del consenso del secondo sarebbe orientato a non dare seguito al mandato. Cosa potrebbe richiedere l’agenzia immobiliare ai proprietari?
     
  2. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non si firma un mandato senza inserire un'opportuna riserva relativa all'accettazione
    dell'altro comproprietario...Ma com'è possiile una leggerezza così pesante ai giorni
    nostri??? E come fa l'agenzia ad accettare un mandato praticamente tronco???
    La mamma degli ingenui è sempre...omissis...Comunque potrai sempre contrattare e
    ridurre l'eventuale pretesa a un minimo simbolico. Auguri anche a te...ne hai bisogno.qpq
     
  3. lugligino

    lugligino Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    In effetti stavo pensando di ricontattare l'agente per trattare un compenso per il tempo dedicato alla mia pratica: ha studiato delle mappe catastali fornite da me, è venuto a visitare l'immobile e abbiamo avuto un colloquio di un'ora per definire il mandato. Spero che non pretenda un compenso superiore a quello corrispondente a 8-10 ore di lavoro o addirittura la provvigione (12000 euro).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina