1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. dario a

    dario a Nuovo Iscritto

    salve a tutti,
    ho alcuni dubbi da chiarire in merito a una pratica apparentemente molto semplice:
    in un appartamento, si tratta di abbattere una controparete sottile (5cm di isolante più le tavelle) costruita dal precedente proprietario come isolamento contro una perdita del vicino, ora riparata.

    lo scopo principale è ripristinare la vecchia parete sulla quale sono presenti tutti gli allacci per la cucina, che attualmente è stata spostata al seminterrato (regolarmente reso abitabile e aggiornato in catasto).
    i lavori verranno denunciati con la nuova procedura introdotta dalla legge 73/2010.

    i miei dubbi sono:

    1 - occorre presentare la variazione in catasto? il bilancio complessivo dei vani rimane di fatto invariato.
    2 - occorre presentare la certificazione degli impianti?

    ringrazio quanti vorranno esprimere un parere
     
  2. geomtupputi

    geomtupputi Membro Attivo

    Professionista
    1- No. Comunque consulta la piantina catastale e confrontala con quella attuale
    2- la certificazione dell'impianto te la devi fare comnuque rilasciare dall'installatore, anche se la modifica è parziale. Se sono modifiche di poco conto non serve comunicare al comune, mentre se l'intervento riguarda il rifacimento dell'intero impianto si.

    saluti
     
    A totu paladini piace questo elemento.
  3. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Da quel che traspare nella descrizione del quesito posto dovrebbe trattarsi di una "rimessa in pristino" nello stato ex ante, se ciò viene confermato, non dovresti fare nulla. Comunque a maggior tutela: 1) prendere visione della pianta catastale al fine di comparare lo stato attuale con quello catastal; 2) solo ove procedi alla modifica degli impianti fatti fare sempre la certificazione.
     
    A totu paladini piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina