Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
può darsi ma l'abusività di una costruzione la stabilisce il Comune (mancanza di titolo urbanistico cioè di Licenza Edilizia/Permesso di Costruire o di Condono Edilizio) non il Catasto che invece serve per far pagare le tasse sui fabbricati di cui si è denunciata l'esistenza.
Non intendevo che l' IMU e prima l' ICI non fosse/sia dovuta anche in presenza di abuso totale (immobile costruito in assenza di PdC).

Sarà che abito in una zona dove il calcolo dell' IMU ti arriva direttamente dal Comune...e ben difficilmente lasciano passare un immobile completamente abusivo incrociando i dati.

Quindi se al Catasto risulta esistente fin dalla data di costruzione...e se il Comune mai nulla ha contestato una verifica negli Archivi Comunali è da fare.
Potrebbe essere che l'Atto si classificato sotto altro nominativo.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Hai provato dal notaio di quando avete comprato la casa o il terreno? potresti rimanere meravigliato di quante notizie i notai hanno conservati io ho trovato persino le tabelle millesimali e come sono state calcolate all'epoca r anche google maps può darti una mano sulle date in alcuni casi le foto topografiche hanno le date di quando sono state scattate e si può andare all'indietro in rispetto a quella che ti presentano come ultima basta capire il sistema
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Alto