• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

anna p.

Membro Attivo
Proprietario Casa
Salve a tutti. La situazione è la seguente:

"A" ha 30 anni, ha la residenza nella casa dei genitori ma vive in un'altra città con la compagna "B" (che ivi risiede da Settembre 2019) e la loro figlia.
Nessuno dei due ha un lavoro stabile nè ha mai presentato la Dichiarazione dei Redditi. Tirano avanti con lavoretti saltuari o al nero e con l'aiuto delle famiglie. Entrambi sono stati dichiarati fiscalmente "a carico" dai rispettivi genitori fino al PF2019.
Ora vorrebbero chiedere il Reddito di Emergenza che viene erogato in base alla Dichiarazione ISEE e le mie domande sono:

1) possono essere A,B e la figlia considerati un Nucleo Familiare ai fini ISEE?
2) se si, come credo, nel calcolo ISEE rientrano solo i propri redditi (praticamente zero) o anche quelli delle rispettive famiglie d'origine?
3) è necessario che A e B non figurino più "a carico" nella dich. redditi 2020 dei relativi genitori?

ringrazio anticipatamente chi volesse rispondermi.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
1) possono essere A,B e la figlia considerati un Nucleo Familiare ai fini ISEE?
No. A è nel nucleo familiare che comprende tutti gli altri componenti della sua famiglia anagrafica. Così è per B, che è nel nucleo familiare che comprende tutti gli altri componenti della sua famiglia anagrafica (tra cui la figlia minore di 18 anni, se risiede con lei).
 

anna p.

Membro Attivo
Proprietario Casa
quindi @Nemesis, non condividi quanto riportato nel seguente link


all'ultimo punto del paragrafo
Nucleo familiare Isee
" figli maggiorenni non conviventi con i genitori e a loro carico ai fini IRPEF: se non sono coniugati e non hanno figli, fanno parte del nucleo familiare dei genitori "

e ancora al paragrafo
Nuovo nucleo familiare Isee
" il figlio maggiorenne non convivente con i genitori fa parte del nucleo familiare dei genitori esclusivamente quando è di età inferiore a 26 anni, è nella condizione di essere a loro carico a fini IRPEF, non è coniugato e non ha figli; "
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Nucleo familiare Isee
" figli maggiorenni non conviventi con i genitori e a loro carico ai fini IRPEF: se non sono coniugati e non hanno figli, fanno parte del nucleo familiare dei genitori "
È quanto avevo affermato.
"Non conviventi con i genitori" implica "non residenti con i genitori".
 

anna p.

Membro Attivo
Proprietario Casa
pensavo che i termini convivente e residente avessero due significati differenti!

Ma allora B, avendo insieme alla figlia di 1 anno, la residenza diversa da quella dei genitori, può produrre una propria dichiarazione ISEE ?
 

anna p.

Membro Attivo
Proprietario Casa
Il suo nucleo è costituito da lei e dalla figlia.
quindi riformulo le domande 2) e 3) del mio primo post :

2) nel calcolo ISEE di B rientrano solo i propri redditi (praticamente zero) o anche quelli della famiglia d'origine?

3) è necessario che B non figuri più "a carico" nella dich. redditi 2020 dei genitori?
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
nel calcolo ISEE di B rientrano solo i propri redditi (praticamente zero) o anche quelli della famiglia d'origine?
Vanno considerati i redditi e i patrimoni del suo nucleo familiare. E chi compone il suo nucleo lo sai già.
è necessario che B non figuri più "a carico" nella dich. redditi 2020 dei genitori?
La sua condizione di fiscalmente a carico è ininfluente ai fini della dichiarazione ISEE.
 

anna p.

Membro Attivo
Proprietario Casa
è successa una cosa strana. Citando l'ultima risposta di @Nemesis ho visualizzato una frase che non è nel messaggio originale, o meglio che si è visualizzata solo adesso, dopo circa un'ora
"La sua condizione di fiscalmente a carico è ininfluente ai fini della dichiarazione ISEE."
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, ho una questione da porvi per chi mi può aiutare : nel condominio, l'impianto citofonico è stato sostituito da un cellulare. Tutte le comunicazioni dei portieri arrivano o tramite WhatsApp o per chiamata vocale. A questo punto, bisogna comunque versare indennità per conduzione di citofono o no? Grazie anticipatamente
perchè non ricevo più propit.it la mattina da almeno 10 giorni? , cosa è successo al mio collegamento? non so a chi rivolgermi , ho provato a reiscrivermi ma , poichè già lo sono , mi hanno risposto che non è possibile, chiedo al gestore del gruppo di ripristinarmi nei collegamenti che avevo prima con propit.it.
Alto