1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag:
  1. mapper

    mapper Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti,
    scrivo per avere le vostre opinioni su alcuni preventivi di cucine e sulla qualità delle marche.
    Le marche che ci hanno proposto sono Arredo3, Veneta cucine e Arrex.

    Tutte le cucine valutate hanno l'anta con il telaio in legno massello e il pannello interno impiallacciato e tutte hanno la gola, quindi no maniglie).
    Sono cucine lineari di 4,60m con solo due pensili (uno da 60 x 36 e un altro, il colapiatti, 90x36), più due colonne dall'altro lato (colonna forno e colonna dispensa).

    Veneta e Arredo3 hanno il piano in quarzo con lavello sottotop, mentre Arrex ha il piano in laminato con lavello filotop.

    A tutte sono stati abbinati elettrodomestici Smeg e cappa Elica.

    I preventivi oscillano tra gli 8.800 (Arredo3 e Veneta) e i 9500 (Arrex).

    Grazie per la vostra opinione
     
  2. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    per poter raffrontare preventivi occorre che siano elaborati su un'unico progetto con descrizione dettagliata di materiali, componenti, prodotti , modelli,ecc..Esempio: di elettrodomestici Smeg ce ne sono di vari modelli che avranno prezzi differenti, legno massello?quale legno e in che spessore e come è applicato? E' inutile raffrontare preventivi su quattro parole
     
  3. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    mi sa che hai sbagliato sezione:)
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    le cucine sono sostanzialmente tutte uguali, casone in truciolare lamilato e ante eventualmente in massello, la ferramente bene o male è la stessa, credo che alla fine valga l'economia
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Su questo mi permetto di dissentire ...anche se l'idea è "comune" e condivisa da tanti.

    Sarebbe come dire che una Mahindra o una "Mercedes siano la stessa cosa ....scatole di lamiera con le ruote ed 1 motore!!!
     
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Fai una domanda cui si può rispondere solo in modo generico e con tutti i "se" del caso.
    I "marchi" sono di fascia paritaria (conosco i priprietari di Arredo3).... tutti cucinieri che sono via via progrediti da livelli di "primo prezzo"... ora paiono "elitari" perché tanto "ciarpame" è apparso sul mercato.

    Il confronto sul prezzo è fuorviante perché molto dipende dal rivenditore.
    Se per "quarzo" nelle prime 2 intendi quarzite direi che l'ultima sia fuori strada.
    Un top in laminato (pure fosse un prodotto tedesco) costa 1/10.

    Quanto gli elettrodomestici...pure quelli non sono al top (che non sempre significa maggior durata). Tieni conto che solo gli elettrodomestici valgono mezza cucina.
     
  7. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    vero, troppo generica la mia ossrvazione, i laminati non sono tutti uguali però credo che a quasi psrità di prezzo, di quelle confrontate, un apossa valere l'altra, poi bisognerebbe valutare da vicino
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per essere precisi i "laminati" sarebbero abbastanza similari nella qualità ...solo che quella che veniva chiamata "formica" (inventore) oramai si usa solo su piani e spesso neppure li.

    Come hai detto nella stragrande maggioranza la scocca è realizzata in un Truciolare rivestito di "carta melamminica " (s misura in grammi/mq) su ambo i lati...cosa ben diversa da un laminato da 1 mm. di spessore.
    Ma di questo materiale "poco nobile" ne puoi trovare di prezzi ben diversi così come la sua qualità.
    Pochi che fanno scocche in vero legno (anche stratificato)..e di certo non compri una cucina con meno di 10mila Euro.
     
  9. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Da donna di casa il lavello filotop su un piano in laminato non lo vorrei mai. Acqua ovunque e in caso di infiltrazioni il laminato gonfia ed è un disastro, non lo recuperi più. Esteticamente bello, praticità zero. I lavelli in ceramica di una volta avevano dei difetti (ad esempio era facile macchiarli o sbeccarli) ma quel bordo alto consentiva di usarli senza dover poi asciugare tutto il top. Il piano in quarzo almeno è bello e resistente.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina