• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

robertomarte

Membro Attivo
Proprietario Casa
Salve , vi risulta che le spese per il giardinaggio ( piantumature,potature, raccolta foglie, etc.. ) di un Supercondominio siano deducibili dalle tasse ?
Grazie
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Sì, sono spese detraibili. Fino a un importo massimo complessivo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo. In questo caso, ha diritto alla detrazione il singolo condomino nel limite della quota a lui imputabile, a condizione che la stessa sia stata effettivamente versata entro i termini di presentazione della dichiarazione dei redditi.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Vorrei capire bene i limiti e la procedura.
-Supponiamo che il supercondominio contempli 200 ui residenziali: il limite complessivo sarebbe di 5000x200 ?
-Rientrando le spese di giardinaggio tra quelle ordinarie di supercondominio, l'amministratore doveva saldare le fatture con bonifico parlanti (come X lavori straordinari?)
-Deve inoltre fare una comunicazione ai condòmini specifica o è sufficiente il consuntivo annuale?
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Supponiamo che il supercondominio contempli 200 ui residenziali: il limite complessivo sarebbe di 5000x200 ?
Evidentemente, sì.
l'amministratore doveva saldare le fatture con bonifico parlanti
Basta un metodo di pagamento tracciabile.
Deve inoltre fare una comunicazione ai condòmini specifica o è sufficiente il consuntivo annuale?
Deve comunicare ai condomini l'importo di loro competenza, in modo da consentire loro di esporlo - in tempo - nelle loro dichiarazioni dei redditi
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Deve comunicare ai condomini l'importo di loro competenza, in modo da consentire loro di esporlo - in tempo - nelle loro dichiarazioni dei redditi
Se evidenzia l'importo complessivo della manutenzione del parco supercondominiale a carico del singolo condominio, ovviamente incluso nella ripartizione secondo millesimi ai singoli condòmini, sarebbe sufficiente, anzichè una esplicita comunicazione dell'importo di competenza?
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Sì, sono spese detraibili. Fino a un importo massimo complessivo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo. In questo caso, ha diritto alla detrazione il singolo condomino nel limite della quota a lui imputabile, a condizione che la stessa sia stata effettivamente versata entro i termini di presentazione della dichiarazione dei redditi.
Ho cercato maggiori dettagli in rete: e sembrano escluse le spese di manutenzione ordinaria di aree verdi preesistenti. Vedi:

Bonus verde – i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate - FASI.biz

Bonus Verde 2018 - La Guida Completa di | Bestprato

Gli interventi devono essere di natura straordinaria
, ricorda il Fisco.....
..... Restano, invece, escluse dalla detrazione le spese di conservazione del verde esistente o relative alla manutenzione ordinaria annuale dei giardini preesistenti,
LAVORI ESCLUSI

  • sono esclusi dalle agevolazioni gli interventi di manutenzione ordinaria annuale di giardini preesistenti sia privati che condominiali (è ammessa invece la manutenzione ordinaria quando connessa ad un intervento idoneo al bonus)
Secondo te è corretta questa interpretazione? Cosa dice esattamente la legge?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
ALFONSO LANZARA ha scritto sul profilo di Rosanna Ricci.
Ciao Rosanna ti contatto per l'annuncio del tuo immobile su questo forum. Io rappresento un' agenzia immobiliare. Saresti disponibile a collaborare con noi per la vendita?
Alto