1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. slavuc

    slavuc Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, innanzitutto vorrei esprimere il mio più vivo compiacimento per l'utilità di questo Sito, che è per me indispensabile, per destreggiarmi nei meandri della burocrazia di questo paese..
    Un esempio: proprio in questi giorni abbiamo dato l'avvio alla ristrutturazione del tetto dell'abitazione cui sono comproprietaria con mio padre e dove entrambi risediamo. Il progetto presentato in Comune dal Tecnico incaricato è a nome di mio padre, ma il pagamento verrà effettuato per metà da mio padre e per il restante dalla scrivente, a mezzo bonifico come richiesto dall'AdE. Chiedo se comunque, la detrazione spettante al 50%, potrà essere scaricata unicamente dal mio genitore. Ringrazio dell'attenzione
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Presumo il papà risulti intestatario dell'immobile. Quindi nessun problema.
    Ad ogni modo, la fattura dovrà essere a lui intestata e il bonifico riporti il suo CF.
     
  3. slavuc

    slavuc Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie Dolly, confermo che l'immobile, oggetto dei lavori, è intestato in percentuali differenti, sia a mio padre che a me........, ma la detrazione corrispondente vorrei fosse beneficiata solo da mio padre.
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    La ratio normativa prevede che in caso di comproprietà dell'unità immobiliare, ciascuno dei proprietari ha diritto a calcolare l'agevolazione spettante in relazione alle spese direttamente sostenute. Ciò implica che la ripartizione delle spese agevolate non deve necessariamente rispettare la percentuale di possesso se, dai documenti di spesa (fatture e bonifici), risulti una diversa ripartizione dei costi tra i comproprietari che vogliono fruire dell'agevolazione. Questo vuol dire, tra l'altro, che se le spese sono sostenute da uno SOLO dei comproprietari, la detrazione può competere interamente a quest'ultimo, sempreché (come già detto sopra) le fatture e i bonifici di pagamento siano a lui direttamente intestati.
    E se il conto è cointestato, basterà dunque che sul bonifico figuri solo il CF del soggetto che intende beneficiarne, ovvero tuo padre.
     
    A slavuc piace questo elemento.
  5. slavuc

    slavuc Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buongiorno Dolly,
    mille grazie per avermi chiarito la situazione.... Cordiali saluti.
     
  6. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    ha anche obbligo? Grazie.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina